Nettuno Bologna Uno festeggia la Champions e finisce sul Tg1

La città di Bologna è in festa per la qualificazione matematicamente certa in Champions League, con due giornate di anticipo.

Nella notte di domenica 12 maggio, Piazza Maggiore si è riempita di tifosi che hanno festeggiato per ore.

Nettuno Bologna Uno è la radio che documentato in diretta i festeggiamenti, dando voce ai tanti supporter dei rossoblù.

Il radiotext dell’emittente è diventato per l’occasione “Il Bologna è in Champions League”.

E così la radio ‘sportivamente classica’ è diventata parte integrante di un servizio trasmesso dal Tg1.

Soddisfazione da parte dello staff del progetto radiofonico, diventato ormai un punto consolidato dello sport e dell’informazione bolognese.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Il saluto a Lucio Dalla in radio di Nettuno Bologna Uno

“Come ogni 4 marzo, anche quest’anno mandiamo il nostro saluto a Lucio per tutto il giorno”.

Un messaggio chiaro e semplice è quello che riporta oggi Nettuno Bologna Uno, la radio della città che si occupa di sport, ma anche di attualità e di grandi classici.

E l’intera discografia di Lucio Dalla è un ‘classico’ di alto valore per il capoluogo emiliano.

Lunedì 4 marzo, dunque, si conferma come sempre una data importante per l’emittente che, oltre a festeggiare la vittoria del Bologna Calcio, sempre più alto in classifica, ricorda con affetto il compleanno (oggi sarebbero stati 81 anni) di un grande artista e di un grande tifoso.

Il messaggio della radio sui social riporta semplicemente “Ciao Lucio”.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Si parla di calcio in radio: telefona l’ascoltatore Cesare Cremonini

“Sono Cesare e volevo dire la mia sul Bologna FC”.

È andata più o meno così, nella puntata di martedì 6 febbraio di “Fuori la voce”, contenitore sportivo condotto da Cristian Frabboni e Davide Il Critico in onda alle 18.00 su Nettuno Bologna Uno.

Quell’ascoltatore, che ha telefonato spontaneamente, era Cesare Cremonini, cantante, ma anche grande tifoso della squadra emiliana.

E così, l’artista è stato poi ricontattato in versione video, per la versione ‘visual’ in onda sui social.

Piacevole stupore da parte dello staff della radio, che Cremonini ha confessato di ascoltare quando si parla del suo Bologna.

Questo un breve momento di ciò che è andato in onda.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]