Deejay Chiama Italia: le date ufficiali del “Tour De Fans”

Sono state ufficializzate le date del “Tour De Fans”, il giro in bicicletta che a giugno porterà la squadra di “Deejay chiama Italia” a trasmettere ogni giorno da un comune diverso.

La partenza è anticipata di due settimane, non più il 21 giugno ma il 7.

Queste le località da cui trasmetteranno Linus e Nicola Savino in diretta su Radio Deejay.

Lunedì 7 giugno – Bergamo
Martedì 8 giugno – Desenzano del Garda
Mercoledì 9 giugno – Vicenza
Giovedì 10 giugno – Treviso
Venerdì 11 giugno – Ferrara

Lunedì 14 giugno – San Marcello Pistoiese
Martedì 15 giugno – Viareggio
Mercoledì 16 giugno – Volterra
Giovedì 17 giugno – Montalcino
Venerdì 18 giugno – Cortona

Lunedì 21 giugno – Foligno
Martedì 22 giugno – Orvieto
Mercoledì 23 giugno – Tempio Pausania
Giovedì 24 giugno – Bosa
Venerdì 25 giugno – Cagliari

Ulteriori dettagli su deejay.it.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Linus, dopo i dati RadioTER: “Spotify mangerà le radio senza personalità”

“Non abbiamo ancora parlato della buona tornata di ascolti che ha fatto Radio Deejay, nonostante (nell’rds, NdR) non abbiamo un cancelletto, un asterisco, un apostrofo”.

Nicola Savino ha scherzato (ma non troppo) così nella puntata di ‘Deejay chiama Italia’ di mercoledì 27 gennaio, per iniziare il commento relativo alla pubblicazione dei dati di ascolto RadioTER ed ai risultati ottenuti dall’emittente del gruppo GEDI.

“Io sono convinto che ci sia un motivo” – aggiunge Linus, in relazione ai dati di Radio Deejay, salita al secondo posto della classifica del Giorno Medio Ieri – “e cioè che l’unico modo che hanno le radio per sopravvivere, è quello di avere personalità.

Il direttore di Radio Deejay ha concluso il discorso, disponibile cliccando QUI attorno al minuto 44, sostenendo che: “Finchè gli altri faranno la radio senza personalità, noi siamo soltanto contenti. A voi vi mangerà Spotify!.

(Si ringrazia Cristian Neri per la collaborazione)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

L’indiscrezione di Linus sugli ascolti di “Deejay chiama Italia”

“L’ultima indagine, quella di poche settimane fa, ci attribuisce 1.200.000 ascoltatori”.

La dichiarazione arriva direttamente da Linus, nel corso della puntata di martedì 10 novembre di ‘Deejay chiama Italia’.

Ospite in studio era Daria Bignardi, che nella parte iniziale dell’intervento ha commentato positivamente l’esperienza che la sta vedendo protagonista ogni giorno su Radio Capital dalle 10.00 alle 11.00.

L’occasione della sua presenza era legata all’uscita del suo settimo romanzo “Oggi faccio azzurro”.

Il pubblico del talk-show di Linus e Nicola Savino ha apprezzato il ritorno – seppur occasionale – di Daria Bignardi, che in passato aveva condotto la rubrica “Mezz’ora Daria” all’interno dello stesso programma.

Al termine dello spazio, dove la Bignardi ha spiegato i dettagli del libro e a cui è seguita la battuta di Nicola Savino: “Io non so che cosa ha detto Daria, ma l’ha detto benissimo!”, Linus ha scherzato sostenendo che dare del ‘Moment’ al milione e duecentomila ascoltatori sarebbe stato complicato.

Nessun riferimento esplicito, dunque, al dato – che potrebbe essere riferito alla somma del pubblico radiofonico e televisivo che segue il programma – ma una indiscrezione pubblica, che significherebbe un ottimo risultato per il programma della rete ammiraglia del gruppo GEDI, che nei dati annuali 2019 aveva totalizzato una media di poco inferiore (1.167.000 contatti nell’ora che va dalle 10.00 alle 11.00 e 1.108.000 tra le 11.00 e mezzogiorno).

Ricordiamo che è attualmente in corso la rilevazione del quarto ed ultimo trimestre 2020 che si concluderà il 14 dicembre e che, unito ai risultati del terzo trimestre, fornirà i dati pubblici del secondo semestre 2020.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Niente più fuorionda in tv a “Deejay Chiama Italia”

“Avere qualche momento di privacy serve per la qualità del programma”.

Linus interviene per spiegare perchè, da qualche giorno, la versione televisiva di “Deejay Chiama Italia” è stata privata dei ‘fuori onda’, mentre in radio passa la musica.

Lo storico contenitore mattutino di Radio Deejay è da tempo molto seguito anche tramite il canale Deejay Tv, che tuttavia aveva sempre distinto la ‘messa in onda’ video da quella audio.

Ora si torna alle origini, alla radio ‘pura’ anche per chi la segue dal piccolo schermo, per far sì che i conduttori, gli ospiti ed i registi possano parlarsi liberamente ‘dietro le quinte’.

La spiegazione integrale è stata condivisa sul profilo instagram della radio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

In molti si sono accorti e si chiedono come mai sia sparito. Linus spiega il perchè. #radiodeejay #deejaychiamaitalia @linus_dj @nicosavi @matteo_curti @alexfarolfi

Un post condiviso da Radio DEEJAY (@radiodeejay) in data: 9 Set 2020 alle ore 12:01 PDT

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

“Deejay chiama Italia” torna in tv

Da lunedì 6 aprile, “Deejay chiama Italia” torna in tv.

Il rientro – anche se a distanza – sul canale 69 del digitale terrestre è stato annunciato nei giorni scorsi dai due conduttori: Linus e Nicola Savino.

Come succede ormai per tante radio in tutta Italia (e non solo), lo smart working è diventata una realtà consolidata.

La particolarità di “Deejay chiama Italia”, tuttavia, era stata l’assenza in video nelle ultime settimane, che aveva costretto Deejay Tv a trasmettere solo video musicali.

Ora il rientro regolare del noto programma che, oltre alla diretta mattutina, viene riproposto in replica dalle 22.00 a mezzanotte.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]