Umberto Labozzetta lascia Radio Bellla & Monella, concentrandosi su musica e Università

18 Settembre 2018
5072 Visualizzazioni

Umberto Labozzetta lascia la superstation veneta Radio Bellla & Monella e la relativa tv.

A comunicarlo è lo stesso Station Manager di RBM che, in accordo con la proprietà, abbandona il gruppo a cui fa capo l’editore Roberto Zanella.

Due anni importanti, quelli di Labozzetta, che concluderà esattamente il 30 settembre, non senza aver ringraziato “tutti coloro che hanno condiviso con impegno e dedizione il lavoro realizzato”.

Proseguirà i propri impegni paralleli, nello sviluppo di progetti discografici e di organizzazione di eventi, oltre a quello di essere docente nel Master in Comunicazione Musicale alla Cattolica di Milano.

Umberto Labozzetta ha un lungo trascorso nel mondo della musica e della radio. Dopo aver lavorato come animatore turistico per vari tour operator, conosce ad Ibiza Claudio Cecchetto e Valerio Gallorini con cui, a fine anni ’80, entra a far parte del team di Radio Deejay.

Per quasi 8 anni si è occupato di relazioni esterne, dello sviluppo del network di via Massena e dell’ufficio promozione e stampa.

La carriera di Labozzetta poi si estende alla musica, ai grandi artisti e alle pubbliche relazioni, senza tuttavia dimenticare la radio, dove ha fornito consulenze editoriali a diverse superstation in varie zone d’Italia, compresa la più recente Bellla & Monella.

Potrebbero interessarti

Stefano Pietta e la sua webradio raccontano “quanto è bella la vita” su Famiglia Cristiana
News
5 visualizzazioni
News
5 visualizzazioni

Stefano Pietta e la sua webradio raccontano “quanto è bella la vita” su Famiglia Cristiana

Nicola Franceschini - 2 Luglio 2020

Sette anni fa nasceva Steradiodj, un'emittente web che per il suo ideatore aveva (ed ha tuttora) un valore aggiunto. Lui…

RDS ai tempi della Hit Combination: “50% musica italiana + 50% musica straniera = 100% grandi successi”
News
216 visualizzazioni
News
216 visualizzazioni

RDS ai tempi della Hit Combination: “50% musica italiana + 50% musica straniera = 100% grandi successi”

Nicola Franceschini - 2 Luglio 2020

Gli anni '90 sono stati un periodo di forte fermento per la radio italiana. Dopo aver riscoperto qualche giorno fa…

Rai Radio1: “Un giorno da pecora” va in vacanza, torna “Un giorno da gambero”
News
90 visualizzazioni
News
90 visualizzazioni

Rai Radio1: “Un giorno da pecora” va in vacanza, torna “Un giorno da gambero”

Nicola Franceschini - 1 Luglio 2020

Dal 29 giugno, è tornato in onda su Rai Radio1 "Un giorno da gambero". Il programma viene trasmesso alle 13.30…