ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Il ruolo della radio ai tempi dell’alluvione di Firenze: speciale su Rai Techetè

3 novembre 2017
488 Visualizzazioni

La radio rappresenta da sempre un mezzo di comunicazione fondamentale in caso di emergenze. Lo è ancora oggi, lo era – a maggior ragione – quando cellulari e internet non esistevano.

Quale fu il ruolo della radio ai tempi dell’alluvione di Firenze? Che cosa venne comunicato ai fiorentini e all’Italia intera, nei momenti più drammatici in cui si consumava l’esondazione dell’Arno?

Rai Radio Techetè, emittente che fa parte dell’offerta web, DAB+ e digitale terrestre della radio di Stato, lo proporrà questo fine settimana, facendo rivivere a distanza i momenti che sono rimasti nella storia.

Il canale specializzato di Radio Rai legato al mondo della radio del passato, dedicherà l’intera programmazione delle giornate di sabato 4 e domenica 5 novembre alla trasmissione dei programmi e dei servizi giornalistici che hanno raccontato l’alluvione di Firenze del 1966.

La voce principale di questo racconto è quella di Marcello Giannini, storico giornalista della Rai di Firenze che durante una diretta con il Giornale Radio, smise di parlare, aprì la finestra e mise il microfono vicino all’acqua con un gesto che è entrato nella storia. Era il 4 novembre 1966, l’Arno scorreva impetuoso sotto le finestre del centro di Firenze: Giannini diventò la ‘voce’ dell’alluvione.

Su Rai Radio Techetè si potranno riascoltare tutti i servizi trasmessi da Firenze e da Gianni in quei tragici giorni. Inoltre, la ricostruzione, realizzata dopo un anno, di come il Giornale Radio era riuscito a documentare la tragedia, ma anche l’arrivo degli “angeli del fango”.

Rai Radio Techetè si basa principalmente sulla radio parlata, e si rivolge ad un pubblico di appassionati ma anche di curiosi di ogni età, grazie soprattutto all’interazione con i social media. I principali temi sono il varietà, lo sport, le fiction, le storie della musica. E ancora le voci e i personaggi che hanno fatto grande la radio, Via Asiago 10, con speciali, il teatro alla radio, i grandi personaggi.

Per ascoltarla via internet: www.radiotechete.rai.it

Potrebbero interessarti

RMC sospende i programmi nella giornata di Lutto Nazionale
News
675 visualizzazioni
News
675 visualizzazioni

RMC sospende i programmi nella giornata di Lutto Nazionale

Nicola Franceschini - 17 agosto 2018

"Per rispetto e solidarietà nei confronti delle famiglie colpite dalla tragedia di Genova, sabato 18 agosto in occasione della giornata…

Le sfide di Champions della Juventus su Radio Deejay
News
988 visualizzazioni
News
988 visualizzazioni

Le sfide di Champions della Juventus su Radio Deejay

Nicola Franceschini - 16 agosto 2018

Radio Deejay entra nel mondo del calcio. Le radiocronache delle partite di Champions League della Juventus saranno trasmesse quest'anno sul…

Intrattenimento o informazione? La difficile gestione della radio, dopo la tragedia di Genova
News
707 visualizzazioni
News
707 visualizzazioni

Intrattenimento o informazione? La difficile gestione della radio, dopo la tragedia di Genova

Nicola Franceschini - 14 agosto 2018

Martedì 14 agosto: l'Italia intera è pronta per festeggiare Ferragosto. Le condizioni meteo contano poco, è la data che fa…