Radio, usciti i dati TER: RTL 102.5 prima con quasi 8 milioni e mezzo

9 Novembre 2017
3389 Visualizzazioni 1 Commenti

Sono usciti gli attesi dati d’ascolto dell’indagine TER Tavolo Editori Radio, relativi al semestre mobile che include il secondo e terzo trimestre 2017 (4 maggio – 9 ottobre).

Pur non essendo confrontabili con le precedenti indagini, spicca il netto risultato nel Giorno Medio Ieri di RTL 102.5 (8.483.000), che consolida e rafforza il primo posto.

A distanza, seguono gli altri network, quasi tutti caratterizzati da una crescita, rispetto ai risultati medi delle precedente indagini, ad eccezione di una RAI in affanno.

Nell’ordine, troviamo RDS al secondo posto con 5.701.000, seguita da una Radio Italia Solo Musica Italiana in ottima salute (5.257.000), tallonata da Radio Deejay (5.232.000).

Appena sotto quota 5 milioni arriva Radio 105 (4.952.000), mentre bisogna scendere di un altro milione di contatti per trovare Rai Radio 1 (3.930.000).

Ottima performance per Virgin Radio (2.754.000), mentre risulta in difficoltà Rai Radio 2 (2.699.000), avvicinata da una Radio Kiss Kiss in netta crescita (2.424.000).

Radio 24 è a quota 2.144.000, così come R101 torna sopra i due milioni totalizzando 2.075.000.  A proposito di RadioMediaset, la neo-acquisita Radio Subasio sale a 1.863.000, confermandosi la superstation più ascoltata d’Italia.

Più stabile la situazione delle seconde reti Elemedia-GEDI con m2o a 1.750.000 e Radio Capital a 1.644.000.

Torna a salire Radio Monte Carlo (1.400.000) che supera Rai Radio 3 (1.385.000).

Ottime le performance di Radio Sportiva (1.094.000) e di Radionorba (916.000), di poco superiore a Rai Isoradio (910.000).

La classifica prosegue col dato nazionale del circuito Radio Italia Anni 60 (902.000) e a seguire, tutte a breve distanza, Radio Margherita (716.000), Radio Bruno (708.000), Radio Zeta (697.000) ed il primo dato di Radio Freccia (667.000).

Chiudiamo segnalando Kiss Kiss Italia a quota 634.000, Discoradio a 552.000 e Radio Birikina a 507.000.

Tutti i dettagli relativi alle emittenti locali ed ai risultati sui “sette giorni” e sul “quarto d’ora medio” sono consultabili e scaricabili gratuitamente sul sito www.tavoloeditoriradio.it

Potrebbero interessarti

Radio Subasio compie 45 anni: grande festa domenica 7 marzo
Primo piano
192 visualizzazioni
Primo piano
192 visualizzazioni

Radio Subasio compie 45 anni: grande festa domenica 7 marzo

Redazione - 7 Marzo 2021

Domenica 7 marzo Radio Subasio festeggia i suoi primi 45 anni. Accesa ad Assisi il 7 marzo 1976, nel pieno…

Beppe Severgnini: “Italians” diventa un podcast
Primo piano
34 visualizzazioni
Primo piano
34 visualizzazioni

Beppe Severgnini: “Italians” diventa un podcast

Redazione - 6 Marzo 2021

"Italians", il blog di Beppe Severgnini nato nel 1998 su Corriere.it, diventa un podcast. Dal 7 marzo, ogni domenica il…

Solo rock al femminile per 24 ore: la proposta di Radio Marilù per l’8 marzo
Eventi
83 visualizzazioni
Eventi
83 visualizzazioni

Solo rock al femminile per 24 ore: la proposta di Radio Marilù per l’8 marzo

Redazione - 6 Marzo 2021

Ventiquattro ore di rock solo al femminile. È la proposta della superstation veneta Radio Marilù, in occasione della Giornata internazionale…

Un commento

  1. Pingback: Suedtirol1, Bruno, Subasio e Norba: quando le "locali" battono i "network"