Radio Capital TiVù ed m2o TV lasciano Sky

30 Dicembre 2018
11910 Visualizzazioni

Mentre la copertura delle radio è in fase di potenziamento, Capital ed m2o in tv lasciano la piattaforma Sky.

L’addio avverrà ufficialmente il 1° gennaio 2019.

Gli utenti dei due canali potranno continuare a seguirle regolarmente via web e via app, mentre soltanto Deejay Tv (tra le reti del gruppo GEDI) proseguirà a diffondere su Sky, oltre che sul 69 del digitale terrestre.

Radio Capital TiVù è nata nel 2011 con una programmazione (tuttora immutata) di classici, concentrata soprattutto sugli anni ’70 e ’80.

Poco meno di due anni dopo (era il 2013) l’arrivo di m2o TV, rivolta ad un target più giovane e con una playlist dal taglio dance.

Entrambe avevano lasciato il digitale terrestre nell’ottobre 2016 per trasferirsi sulla piattaforma satellitare a pagamento, mantenendo “free” la diffusione sul web.

E proprio sul web sarà possibile continuare a seguire le due reti.

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
61 visualizzazioni
Primo piano
61 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…