Informazione: gli italiani credono alla radio e dubitano dei social network

10 Ottobre 2018
2206 Visualizzazioni

Otto italiani su dieci sono utenti di internet, sette su dieci posseggono una smartphone.

Se da un lato la digitalizzazione proceda a passi da gigante, dall’altra gli italiani diffidano sempre di più dell’attendibilità dei “new media” e soprattutto dei social network. E a vincere in credibilità – ancora oggi – è la radio.

Il dato emerge dal “15° Rapporto sulla Comunicazione” che il Censis presenterà giovedì 11 ottobre in Senato e che il profilo Facebook di “Deejay Chiama Italia” ha anticipato con alcuni importanti dati.

Nel dettaglio, è il 69,7% degli italiani a ritenere credibili le informazioni diffise dalla radio, dato poco distante da quella della televisione (69,1%) e con qualche punto di scarto sulla stampa (64,3%).

Soltanto il 33,6% considera affidabili le notizie che circolano sui social network.

(Si ringrazia per la collaborazione Fabrizio Tripaldi)

Potrebbero interessarti

Radio Italia Anni 60 si espande in Sicilia
News
137 visualizzazioni
News
137 visualizzazioni

Radio Italia Anni 60 si espande in Sicilia

Nicola Franceschini - 5 Luglio 2020

Radio Italia Anni 60 estende la propria copertura in Sicilia. Il circuito, attualmente presente in tredici regioni italiane con programmi…

Cinquant’anni fa nasceva l'”American Top 40″
News
127 visualizzazioni
News
127 visualizzazioni

Cinquant’anni fa nasceva l'”American Top 40″

Nicola Franceschini - 4 Luglio 2020

Compie cinquant'anni l'"American Top 40", uno dei programmi radiofonici più famosi del mondo. L'esordio avveniva il 4 luglio 1970. A…

‘I love my radio’: arriva la versione di “Sei nell’anima” dei Negramaro
News
55 visualizzazioni
News
55 visualizzazioni

‘I love my radio’: arriva la versione di “Sei nell’anima” dei Negramaro

Redazione - 4 Luglio 2020

Lunedì 6 luglio, arriva in radio “Sei nell’anima" in un’inedita versione dei Negramaro, registrata in esclusiva per 'I Love My…