fbpx

Il potere della radiocronaca: ascolti record su FM-world per Juventus-Napoli

E’ cosa nota che per gli italiani il calcio non è soltanto uno sport, ma è motivo di aggregazione ed un monopolizzatore di ascolti.

Anche la radio ne subisce gli effetti e, per verificarlo, abbiamo monitorato i contatti della app di FM-world sul finale di Juventus-Napoli, attesa partita di campionato, vinta dai bianconeri per 4-3.

Al di là dei nomi blasonati delle due squadre, il match è stato particolarmente avvincente, con ben 5 gol segnati nell’ultima mezz’ora.

Le emozioni suscitate hanno spostato nettamente l’ascolto verso le radio che ne stavano trasmettendo la radiocronaca.

E così, alle 22.30 – mentre la partita volgeva al termine – gli abituali ascolti, che nell’arco di una giornata media vedono alternarsi al vertice “big player” quali RTL 102.5, RDS, Radio Deejay, Radio 105 (ed altri ancora), sono stati superati dalle tre emittenti che raccontavano in diretta Juventus-Napoli.

Nel dettaglio, il 28,3% di chi era connesso ad FM-world stava seguendo Rai Radio1, il 5,6% ascoltava Kiss Kiss Napoli ed il 5,1% Radio Sportiva.

Complessivamente, quasi il 40% degli utenti dell’aggregatore (che include centinaia di radio, con un’offerta decisamente variegata in fatto di contenuti) era concentrato sulle tre emittenti che parlavano del campionato di Serie A.

Un dato che fa riflettere su quanto un contenuto importante, nel momento in cui lo si sta vivendo, possa spostare (anche se solo temporaneamente) l’utenza del mezzo.