ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Da R101 ad RMC: Alberto Davoli ed Isabella Eleodori cambiano (insieme) radio

23 Maggio 2019
2778 Visualizzazioni

Li sentiremo ancora insieme, ma da lunedì 10 giugno saranno in onda su Radio Monte Carlo.

Protagonisti del cambiamento sono Alberto Davoli ed Isabella Eleodori, voci consolidate di R101 che lasciano il network venerdì 24 maggio.

E’ probabile che ad occupare la loro fascia (dalle 9.00 alle 12.00) arriverà Fernando Proce, ormai prossimo al rientro on-air, dopo un’assenza di quasi sei mesi.

Davoli ed Eleodori non hanno ancora comunicato ufficialmente a che ora li si potrà ascoltare sul network monegasco, anche se i momento più quotati sembrano essere la “pausa pranzo” o il primo pomeriggio.

Numerosi i commenti di affetto da parte degli ascoltatori nei confronti di una coppia (radiofonica), che è riuscita a farsi apprezzare dal pubblico del network RadioMediaset.

Potrebbero interessarti

“E’ sempre bello” di Coez è il brano più ascoltato dell’anno su Spotify
Chart e trend
116 visualizzazioni
Chart e trend
116 visualizzazioni

“E’ sempre bello” di Coez è il brano più ascoltato dell’anno su Spotify

Nicola Franceschini - 11 Dicembre 2019

In attesa di scoprire quelli che sono stati i brani più trasmessi in radio nel 2019, Spotify ha già stilato…

Un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss, tra Amazon e la nuova Tv
Eventi
272 visualizzazioni
Eventi
272 visualizzazioni

Un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss, tra Amazon e la nuova Tv

Nicola Franceschini - 11 Dicembre 2019

Sarà un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss. Da un lato, il lancio dell'omonima Tv che, dopo TiVuSat…

Natale, radio e musica: le canzoni “a tema” di 4 importanti emittenti
News
366 visualizzazioni
News
366 visualizzazioni

Natale, radio e musica: le canzoni “a tema” di 4 importanti emittenti

Nicola Franceschini - 10 Dicembre 2019

Stanno dilagando le canzoni di Natale, prodotte dalle radio italiane. Dopo il "tradizionale" brano di Radio Deejay, l'ironia di Fiorello…