“Una canzone per Lucio”: Radio Bologna Uno ricorda Dalla a 8 anni dalla sua scomparsa

Radio Bologna Uno ricorda Lucio Dalla, a otto anni esatti dalla sua scomparsa.

Era il 1° marzo 2012, quando il noto cantautore perdeva la vita.

L’emittente felsinea vuole onorare la sua carriera, dedicando l’intera programmazione odierna ad uno speciale chiamato “Una canzone per Lucio”.

Come riporta la pagina Facebook dell’emittente, “alzate semplicemente il volume e lasciate che i versi del grande Lucio risuonino in tutta la città, ancora una volta”.

Radio Bologna Uno si ascolta nel capoluogo emiliano sugli 89.8, su www.radiobolognauno.it e sulla app di FM-world.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla

La panchina di Lucio Dalla torna a Bologna.

Realizzata nel 2015 per l’Expo di Milano e successivamente esposta nel capoluogo emiliano, l’omaggio al grande artista non era stato acquistato dall’amministrazione della città felsinea.

Per questo, l’autore Carmine Susinni decise di portarla “in tour”, con tappe a Matera e a Sanremo.

Il “colpo di scena” arriva in tempi recenti da Luigi Ferretti, patron del gruppo bolognese di 7Gold e di Radio Italia Anni 60, che decide di rilevarla per portarla nella sede del suo polo radiotelevisivo.

E così, dal 14 febbraio la panchina è visitabile nella sede del Centro Congressi 7Gold-Radio Italia Anni 60 in via dell’Arcoveggio 49/5 a Bologna, dalle 8 alle 18 (la domenica dalle 9 alle 13).

Intanto, mentre il Comune di Bologna ha annunciato l’installazione di un’altra panchina raffigurante Dalla nella Piazza Cavour dove nacque (la data prevista è, non casualmente, quella del 4 marzo), Ferretti porterà in trasferta durante l’estate la “propria” panchina presso la Marina di Rimini, mentre a ridosso del Natale farà capolino in un palazzo storico della città, sotto le Due Torri.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Radio1 ricorda Lucio Dalla con un concerto speciale al Teatro Comunale di Bologna

Un concerto tra musica e spettacolo con gli amici di sempre e i compagni di viaggio di Lucio Dalla, da Gaetano Curreri a Ron, da Luca Carboni a Iskra Menarini, passando per Marco Masini, Lo Stato Sociale, Francesco Gabbani, Giovanni Caccamo, Renzo Rubino e altri artisti.

È l’omaggio in programma il 4 marzo al Teatro Comunale di Bologna, in diretta dalle 21 su Radio1 Rai, nel giorno in cui l’artista bolognese avrebbe compiuto 76 anni. Oggi ricorre il settimo anniversario della sua scomparsa e su Twitter l’hashtag #LucioDalla è in testa ai trend italiani.

Nel febbraio di 40 anni fa usciva ‘Lucio Dalla’, tra i dischi più importanti della musica italiana: le canzoni avranno una dimensione nuova grazie all’esecuzione dell’orchestra sinfonica del Comunale diretta dal maestro Beppe D’Onghia.

Il concerto rientra nel programma di ‘Così mi distraggo un po’. Tre giorni con Lucio’ (2-4 marzo), che prevede visite guidate a Casa Dalla, al Teatro Comunale e una mostra fotografica a cura della Cineteca.

(ANSA)