fbpx

Movimenti in Veneto: torna Radio Sportiva, mentre Radio Cafè si espande in Emilia

Il mese di novembre è iniziato con alcune novità che hanno portato a diverse modifiche nell’etere veneto.

Coinvolto è il gruppo padovano a cui fanno capo superstation quali Stereocittà e Radio Cafè, nonchè il canale televisivo Cafè Tv 24.

Al centro dei cambiamenti, il ritorno in regione di Radio Sportiva, superstation che fino allo scorso maggio era stata diffusa proprio da frequenze del gruppo in oggetto e che aveva poi abbandonato il nord-est.

Dopo il ritorno in Friuli Venezia Giulia nel mese di settembre, ora l’emittente dedicata al calcio e (più in generale) allo sport è tornata in Veneto tramite due impianti isocanale che modulano sui 94.6, rispettivamente da Padova e Col Toront (Bl).

Radio Sportiva subentra a Radio Pocket, ora passata ai 107.7 da Monte Gallo (Pd), facenti servizio su diverse province del Veneto centrale.

A loro volta, i 107.7, assieme ai 95.2 di Ferrara, rappresentavano la rete di Radio Cafè Italia, al momento scomparsa dall’FM, in quanto la frequenza estense è stata riassegnata a Radio Cafè, la quale così estende la propria copertura, raggiungendo ora parte dell’Emilia.