fbpx

L’avanzata di Dimensione Suono Soft

Continua ad allargarsi Dimensione Suono Soft, la superstation del gruppo RDS nata da quella che fu Dimensione Suono 2.

L’emittente – che rappresenta una delle realtà più consolidate dell’etere romano – è stata collegata meno di un anno fa in Lombardia, utilizzando frequenze “doppie” della “sorella maggiore” RDS, ma è presente marginalmente anche in altre regioni.

Oltre a Lazio e Lombardia, la si può ricevere nella bassa Toscana, nella bassa Umbria ed in una piccola porzione della Sardegna (Arzachena).

Ora, questa “piccola porzione” si è allargata, con il collegamento della città di Sassari sui 100.5 MHz, anch’essi facenti parte del “patrimonio” della prima rete.

Preludio ad ulteriori espansioni?