L’app di FM-world all’estero: non sono sempre i network i più ascoltati “oltre confine”

29 Novembre 2019
847 Visualizzazioni

Si sta per concludere il mese di novembre 2019, un periodo in cui la app FM-world ha continuato a crescere, promuovendosi anche all’estero.

Proprio i fruitori “fuori confine”, in buona parte italiani stabilitisi in altri Paesi insieme a vacanzieri occasionali, ci hanno fornito indicazioni – attraverso le loro selezioni – su quali sono le emittenti “made in Italy” più cercate da chi vive o si trova lontano dalla propria terra d’origine.

Dopo l’Italia, dove è presente la schiacciante maggioranza dei fruitori di FM-world, il Paese in cui viene maggiormente utilizzato il nostro aggregatore sono gli Stati Uniti.

Dal 1° al 29 novembre, sono state 5.578 le sessioni provenienti dal Nord-America che hanno confermato il successo di Radio Italia Solo Musica Italiana come emittente più cliccata. Al secondo posto si colloca Radio Capital e al terzo Radio 24. La classifica prosegue con Rai Radio1 (quarta), Kiss Kiss Napoli (la “locale” del gruppo, quinta), RDS (sesta), Radio Deejay (settima), Radio Radicale (che negli USA trova il miglior posizionamento in assoluto con un dignitoso ottavo posto), Radio 105 (nona) e Radio Maria (decima).

Sono 3.187, invece, le sessioni che arrivano dalla Svizzera. In terra elvetica, RTL 102.5 domina la classifica, seguita da Radio Sportiva al secondo posto e (addirittura) da Radio Ibiza terza. La chart prosegue con Radio Deejay (quarta), RDS (quinta), Radio 24 (sesta), Radio Italia Solo Musica Italiana (settima), Radio Bruno (ottava), Radio Kiss Kiss (in questo caso quella nazionale, nona) e Radio 105 (decima).

Sfiora i 2.000 contatti (parliamo esattamente di 1.916 unità) la Germania. In questo caso il podio è appannaggio di RDS (prima), RTL 102.5 (seconda) e Radio 24 (terza). Seguono Rai Radio1 al quarto posto, Kiss Kiss Italia (quella di sola musica italiana) quinta, Radio Deejay sesta, Radio Monte Carlo settima, Radio Italia Solo Musica Italiana ottava, Radio Kiss Kiss (la nazionale) nona e Rai Radio2 decima.

A breve distanza si colloca il Regno Unito con 1.828 sessioni in (quasi) un mese. Ed anche in questo caso non mancano le sorprese. Se Radio Deejay è prima oltre Manica, la seconda emittente più ascoltata su FM-world è la superstation Radio Number One. A seguire, Radio Italia Solo Musica Italiana (terza), Rai Radio1 (quarta), R101 (quinta), Radio Kiss Kiss (sesta), RDS (settima), RTL 102.5 (ottava), Radio 24 (nona) e Radio Subasio (decima).

Completiamo con l’analisi di altri due Paesi europei, peraltro confinanti tra loro: Belgio ed Olanda.

Nella terra dei “fiamminghi” e “valloni” si sono registrate 1.270 sessioni ed un podio con RDS (prima), Radio Monte Carlo (seconda) e Radio Sportiva (terza). Ottima performance anche per m2o che si colloca quarta ed una sorpresa: RDS Relax al quinto posto. A seguire, troviamo Radio Deejay (sesta), Rai Radio1 (settima), Radio Italia Solo Musica Italiana (ottava), Radio Kiss Kiss (nona) e Radio 24 (decima).

Più ridotto il seguito in Olanda (743 sessioni) con risultati decisamente curiosi. Il podio è alquanto “tradizionale” (Radio 105 prima, Radio Deejay seconda ed RDS terza), mentre a seguire si collocano Radio Sportiva quarta, Radio Kiss Kiss quinta, Radio Capital sesta e (a sorpresa?) Radio Millennium Power 90 settima. La “top ten” termina con Radio 24 all’ottavo posto, Radio Italia Solo Musica Italiana al nono e (altro dato interessante) Lolliradio Happy al decimo.

Continueremo ad analizzare nei prossimi giorni i tanti dati dell’app di FM-world che, pur in un contesto più circoscritto dell’etere, fornisce risultati certificati sull’andamento delle scelte del pubblico.

Potrebbero interessarti

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla
News
49 visualizzazioni
News
49 visualizzazioni

Radio Italia Anni 60 (Bologna) acquista la panchina di Lucio Dalla

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

La panchina di Lucio Dalla torna a Bologna. Realizzata nel 2015 per l'Expo di Milano e successivamente esposta nel capoluogo…

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?
News
31 visualizzazioni
News
31 visualizzazioni

Radiocronache: lo smartphone è la nuova “radiolina” per ascoltare le partite di calcio?

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Negli anni '70/'80 era piuttosto usuale trovare persone, nelle passeggiate della domenica pomeriggio, con radiolina all'orecchio per ascoltare "Tutto il…

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976
News
171 visualizzazioni
News
171 visualizzazioni

I 44 anni di Radio 105: l’emittente nasceva il 16 febbraio 1976

Nicola Franceschini - 16 Febbraio 2020

Festeggia 44 anni di attività Radio 105. L'emittente nasceva il 16 febbraio 1976 per volere di Alberto ed Edoardo Hazan.…