Il 1° dicembre 1958 nasceva in Italia la Filodiffusione

1 Dicembre 2019
1710 Visualizzazioni

Il 1° dicembre 1958 veniva inaugurata la Filodiffusione della RAI, anche se le trasmissioni partirono ufficialmente il 4 gennaio 1959.

La qualità del suono era migliore rispetto alle onde medie.

Oltre alle tre reti RAI, veniva proposto un canale di sola musica classica (dal 1974 presente anche in FM nelle più popolose città italiane) ed uno di sola musica leggera.

Dal 1997, la Filodiffusione viene collegata in DAB e dal 1999 in streaming.

Oggi, in un contesto tecnologico completamente cambiato, l’offerta RAI vede un pacchetto di 12 emittenti, tra cui Radio Tutta Italiana e Radio Classica che ne sono l’evoluzione.

Si possono ascoltare in DAB+, in streaming, tramite app e sul digitale terrestre.

(Immagine da radioamatore.info)

Potrebbero interessarti

Tanti auguri RMC: oggi festeggia 55 anni
Primo piano
31 visualizzazioni
Primo piano
31 visualizzazioni

Tanti auguri RMC: oggi festeggia 55 anni

Redazione - 6 Marzo 2021

Una radio che va oltre il tempo, i cambiamenti, le mode, attualissima anche quando celebra un compleanno importante. Oggi Radio…

Sanremo: Gaudiano vince tra le “Nuove proposte”
Primo piano
23 visualizzazioni
Primo piano
23 visualizzazioni

Sanremo: Gaudiano vince tra le “Nuove proposte”

Redazione - 5 Marzo 2021

Gaudiano con "Polvere da sparo" ha vinto la sezione 'Nuove proposte' del Festival di Sanremo. Al secondo posto Davide Shorty…

Essential Mix rivela i suoi nuovi resident
Danceland
11 visualizzazioni
Danceland
11 visualizzazioni

Essential Mix rivela i suoi nuovi resident

Dan Mc Sword - 5 Marzo 2021

Annunci importanti dalla Gran Bretagna. Carl Cox, Carista, Avalon Emerson, Anz, Dj Ez, Amelie Lens (nella foto di Fernando Sigma…