Generazione Zeta: il 58%, secondo un sondaggio di Wiko, dichiara di ascoltare la radio

In vista della recente Giornata Mondiale della Radio, l’azienda francese produttrice di smartphone Wiko ha “interrogato” i propri follower su Instagram (buona parte dei quali rientrano in una generazione giovane) per capire il loro rapporto con il “mezzo”.

Ne è emerso un legame ancora oggi abbastanza stretto, tanto che il 58% del campione ha affermato di seguire regolarmente la radio.

L’ascolto on-line supera qualsiasi altro device, tanto che il 52% la “sintonizza” tramite app e/o web.

Il 64% preferisce musica e intrattenimento, mentre il 36% vive la radio come mezzo di informazione.

E proprio relativamente alla musica, la radio conferma di ricoprire tuttora un ruolo importante, tanto che il 68% dichiara di conoscere nuovi brani proprio perchè ascoltati da questo mezzo di comunicazione.