DAB+: il piano di assegnazione delle frequenze entro la fine dell’anno

23 Ottobre 2019
2226 Visualizzazioni

L’Agcom conta di pubblicare il piano di assegnazione delle frequenze DAB+ prima della fine del corrente anno, salvo ritardi dovuti alla nomina del nuovo Consiglio.

E’ quanto comunica Aeranti-Corallo, in merito a quanto emerso da una riunione del RPSG, acronimo di Radio Spectrum Policy Group, organismo che, nell’ambito della Commissione europea, si occupa di problematiche relative allo spettro radioelettrico.

Uno dei principali problemi su cui si sta lavorando è quello del coordinamento bilaterale con i Paesi radioelettricamente confinanti (Francia, Monaco, Vaticano, Slovenia, Croazia, Montenegro, Bosnia-Erzegovina, Albania, Grecia e Malta), per evitare reciproche interferenze.

Il piano Agcom potrebbe prevedere per il DAB+, 3 blocchi nazionali e 3 locali, questi ultimi ovviamente diversi tra regioni confinanti, onde evitare mutue incompatibilità.

Il nuovo piano, tuttavia, non potrà essere avviato prima dell’attuazione del nuovo Pnaf Dvb-t nell’area adriatica (da dicembre 2021 a giugno 2022).

Aeranti-Corallo, tramite le parole del coordinatore Marco Rossignoli, auspica che la situazione venga risolta al più presto, per permettere la diffusione in “digital radio” anche alle locali, penalizzate in ancora due terzi del territorio dalla mancata pianificazione.

Potrebbero interessarti

MilleRegioni: le voci del territorio
News
189 visualizzazioni
News
189 visualizzazioni

MilleRegioni: le voci del territorio

Nicola Franceschini - 4 Aprile 2020

MilleRegioni: un nome che è tutto un programma MilleRegioni. Un nome che non è stato scelto a caso dall’amico Nicola…

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
102 visualizzazioni
Chart e trend
102 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
179 visualizzazioni
News
179 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…