Ascolti radio in UK: cresce il digitale che sfiora il 60%

Il Regno Unito registra un nuovo record per la radio digitale.

Gli ultimi dati di ascolto RAJAR segnalano una ulteriore impennata dei mezzi non analogici, con un passaggio dal 56,4% al 58,7%.

A farla di padrone è il DAB+ che rappresenta il 69% dell’ascolto digitale ed il 40% di tutti gli ascolti, mentre lo streaming (via web, app e smart speaker) rappresenta il 24% del digitale ed il 14% del totale. La televisione infine si posiziona rispettivamente all’8% (solo digitale) ed al 4% (totale).

Con le nuove stazioni digitali commerciali nazionali lanciate nell’ultimo trimestre del 2019 – riporta il prestigioso RadioToday – l’ascolto digitale è cresciuto di ulteriori 13,9 milioni di ore, pari all’8,2% su base annua.

Le “all digital” più ascoltate sono BBC Radio 6 Music che passa da 2.490.000 a 2.560.000 fedelissimi, seguita da Kisstory con 2.066.000 e da BBC Radio 4 Extra a quota 1.983.000.

Secondo Ford Ennals, CEO di Digital Radio UK, la crescita del digitale in questo ultimo periodo è stata favorita, tra le altre, dall’utilizzo degli smart speaker, presenti in ormai un terzo delle case del Regno Unito.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it