Rai Radio2: “M’Illumino di meno” diventa Giornata Nazionale del Risparmio Energetico

Comunicato stampa

Il 16 febbraio si celebrerà la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico.

Una vittoria ottenuta da “M’Illumino di meno”, come riporta il seguente comunicato.

M’Illumino di meno diventa la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico, sarà il 16 febbraio. Esulta Rai Radio2: grazie al programma cult Caterpillar, all’impegno e all’entusiasmo senza pari dei suoi conduttori Massimo Cirri e Sara Zambotti e al coinvolgimento degli ascoltatori della radio che in questi 18 anni di campagna hanno aderito a M’Illumino di meno mobilitandosi con convinzione e fantasia, l’iniziativa radiofonica ha ottenuto l’istituzione di una Giornata nazionale. Un risultato importante e un segnale chiaro, per far crescere una cultura della sostenibilità di cui tutti dobbiamo sentirci protagonisti responsabili.

La proposta di legge per istituire la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di vita sostenibili, originariamente depositata dalla deputata Chiara Braga è diventata un emendamento nella conversione in legge del decreto bollette, condivisa dal Governo e da tutte le forze di maggioranza e recepita nel Dl bollette. Sarà il prossimo 16 febbraio, data che richiama l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto.

Caterpillar, motore di questa marcia per il pianeta lunga quasi 20 anni, ha festeggiato con una puntata speciale per ringraziare gli ascoltatori che hanno reso possibile il traguardo: era il 2005 quando il programma chiese per la prima volta agli ascoltatori di spegnere le luci non indispensabili come gesto di attenzione per l’ambiente. Negli anni, agli spegnimenti, si sono mano a mano affiancate altre azioni che contribuiscono concretamente alla salvaguardia del pianeta: dalla mobilità sostenibile all’economia circolare, dalla condivisione al rinverdimento.

“Abbiamo cominciato 18 anni fa, alla radio, a chiedere agli ascoltatori di fare qualcosa per il futuro del pianeta o di raccontare quello che stavano già facendo. Hanno risposto in molti”, ricorda Massimo Cirri, voce di Caterpillar fin dalla prima puntata. “Così è nata una Giornata di Festa – siamo pur sempre il canale dell’intrattenimento, maintelligente – poi una lunga marcia dentro le istituzioni. Oggi il Parlamento dice che avevamo ragione. La radio mette insieme, costruisce ponti, arriva dappertutto. Personalmente ne approfitto per dire ai figli che il babbo ha sempre ragione. Quasi”, scherza il conduttore.

“E’ la festa del cambiamento, dei tantissimi che scelgono stili di vita più sostenibili e sono orgogliosi di raccontarlo: sono le migliaia di scuole, associazioni, comuni, istituzioni e singoli cittadini che ogni anno fanno M’Illumino di Meno, inarrestabili e indomiti! Radio2 li sintonizza in un brindisi finale che da oggi è Giornata Nazionale: cin cin”, incalza Sara Zambotti.

“Quando nel 2005 Caterpillar, dai microfoni di Radio2, ebbe l’idea di coinvolgere il pubblico in una grande festa degli stili di vita sostenibili, l’efficienza energetica era un tema ancora di nicchia”, sottolinea il direttore di Radio2, Paola Marchesini. “Oggi, 18 anni dopo, il mondo è cambiato e inevitabilmente i temi posti dalla campagna sono divenuti l’asse portante delle politiche governative, a livello nazionale e globale: come non rivolgere un applauso alla lungimiranza di Caterpillar, un grazie all’impegno di Cirri, Zambotti e di tutta la squadra di Radio2 che negli anni ha lavorato a M’Illumino di meno, e alla partecipazione dei nostri ascoltatori? Ringrazio la Rai, che ha sempre sostenuto con convinzione la campagna. La missione del servizio pubblico è in questo caso pienamente appagata e la radio si conferma un mezzo potentissimo sempre in grado di arrivare e spesso di unire”, conclude Marchesini.

M’illumino di Meno, la festa degli stili di vita sostenibili, quelli che fanno stare bene senza consumare il pianeta, diventa legge dello Stato: il prossimo 16 febbraio sarà la prima Giornata Nazionale del Risparmio Energetico. Nel frattempo, ogni giorno, ciascuno può contribuire con comportamenti individuali e collettivi a realizzare azioni di risparmio energetico, e Caterpillar di Radio2 non smetterà di ricordarlo.

Segui Caterpillar su Rai Radio2, RaiPlay Radio e Rai Play Sound e guardalo in Visual su RaiPlay al canale tv di Radio2.

(Comunicato stampa)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it