Radio Rock collegata in DAB+ a Milano e in Umbria

Radio Rock è stata collegata in DAB+ a Milano e in Umbria.

L’emittente capitolina viene trasmessa in Lombardia dal mux MediaDAB.

La diffusione avviene da Corso Sempione sul canale 7C.

Radio Rock si unisce a RTR 99 DAB, Radio Sound 24, Radio Gold Pavia, Stereocttà, Radio Café, Radio Pocket, Radio City 4 You, Playtag, #Energy, Radio Medjugorje Italia, Revolution, 906 NTWK, Giornale Radio, Giornale Radio Ultima Ora, Gamma Radio, Radio Sportiva, Radio Reporter, Radio Birikina, Radio News 24, Radio Classica, Radio MllenniuM, System e Radio K55, già presenti nel medesimo bouquet, facente servizio su Milano e parte delle province limitrofe.

A veicolare l’emittente in Umbria, invece, è il mux CR DAB (canale 12D), dove sono state inserite anche Radio Sportiva e Radio Margherita.

  • Questo il comunicato stampa dell’emittente:

Radio Rock 106.6 negli ultimi mesi ha cominciato una strategia di espansione ambiziosa e decisa che ha toccato ben 4 regioni. Prima Toscana (Firenze, Prato, Pistoia e relative province) poi Piemonte (Torino, Cuneo e relative province) e ora tutta l’Umbria per chiudere (per ora) con il grande sbarco a Milano.

Cavalcando la rivoluzione digitale, la DAB+, la nota emittente romana oltrepassa i confini della propria regione e invade il Nord, anche alla luce dei dati dello streaming degli ultimi tre anni, in linea con i risultati dei grandi network (soprattutto sopra il Tevere) e che rendevano necessario lo sbarco nelle tre principali città del Settentrione.

La radio digitale è il futuro – dal 2020 è in ogni auto di nuova produzione – e fin dalla sua nascita Radio Rock ha guardato avanti, precorso i tempi e anche in questo caso ha deciso di buttare il cuore oltre l’ostacolo e raggiungere una platea di ascoltatori da sempre molto presente nella sua community offrendo loro le migliori condizioni di ascolto: la DAB+ infatti, come è noto, ha un suono perfetto, senza interferenze e supera tutte le criticità dell’FM. E i riscontri dell’ultimo mese da Piemonte e Toscana e dell’ultima settimana da Milano e Umbria confermano l’elevatissimo numero di utenze raggiunte da Radio Rock con la radio digitale, mantenendo la propria identità ma trovando un nuovo pubblico, motivato e appassionato.

Il claim dell’emittente è “Radio Rock, tutta un’altra storia”. E come al solito, la scrive prima di altri.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it