“Lucio dove vai”: Rai Radio3 omaggia Lucio Dalla a dieci anni dalla sua scomparsa

Martedì 1° marzo ricorreranno dieci anni dalla scomparsa di Lucio Dalla.

Rai Radio3 dedicherà l’intera giornata al ricordo del grande artista.

I dettagli, nel seguente comunicato.

Il 1° Marzo sono dieci anni che Lucio Dalla ha lasciato questo mondo, stroncato da un infarto in un hotel di Montreux. Un anniversario che cade pochi giorni prima della sua data di nascita 4 Marzo 1943, titolo di una sua celebre canzone.

Martedì 1° marzo, Rai Radio3 celebrerà il lascito musicale dell’artista bolognese dedicandogli l’intera colonna sonora del pomeriggio e presentando un concerto serale che ne rivisita i primi passi discografici e la fertile stagione di collaborazione con il poeta Roberto Roversi.

Alle 14.30 “L’idealista” aprirà i giochi con una puntata dedicata a “I nomi di Dalla – 5 personaggi in cerca di una canzone”. I personaggi delle canzoni di Dalla – da “Il cucciolo Alfredo” a “Meri Luis”, da “Anna e Marco” a “Tania del Circo” – visti e raccontati come i protagonisti di meravigliosi plot musicali.

Alle 15 seguirà “Fahrenheit” che avrà come album del giorno “Lucio”, un lavoro del 2003 passato un po’ in sordina nella discografia di quegli anni e che Radio3 vuole rimettere sotto i riflettori proponendo una corposa selezione della sua tracklist.

Subito dopo, alle 18 l’implacabile meccanismo di “Sei gradi” andrà da Dalla a Dalla, con “Disperato erotico Stomp” e “Cosa sarà” che apriranno e chiuderanno la scaletta.

Alle 19, Hollywood Party ricorderà Lucio Dalla ripercorrendo il suo lungo rapporto sentimentale e professionale con il cinema, ricordando le sue colonne sonore indimenticabili e attraverso la sua voce: era l’agosto del 2011 quando, ospite della trasmissione, il cantautore aveva ammesso di amare la settima arte quasi più della musica. Cinefilo e spettatore curioso, Lucio Dalla aveva frequentato il cinema anche come attore, dal suo ruolo ne “I sovversivi” dei fratelli Taviani fino al Chisciotte di Mimmo Paladino: sarà quindi l’occasione per riascoltare alcuni estratti del suo intervento, del ricordo affettuoso che ne fece Paolo Taviani proprio l’1 marzo del 2012 e per notare come alcune sue canzoni fossero delle vere e proprie sceneggiature.

Infine alle ore 22.30 andrà in onda uno speciale in diretta dalla sala M: “Lucio dove vai – Il Dalla degli esordi e la stagione con Roberto Roversi”. “Lucio Dove Vai?/Si fa notte nel cielo” è un verso dell’ultima traccia di un album di Dalla del 1970 (“Storie di casa mia”), che sembra anticipare profeticamente il vuoto lasciato dalla sua scomparsa nel 2012, le mille eredità non riscosse che la sua dipartita ha consegnato alla scena musicale italiana. “Lucio dove vai” è anche uno dei brani che farà parte di un progetto speciale che andrà in onda dal vivo dalla Sala M di Via Asiago, con la cantante Costanza Alegiani che rivisiterà alcuni brani della prima stagione di Lucio Dalla (“Anna Bellanna”, “La casa in riva al mare”, “Due ragazzi” e appunto la citata “Lucio dove vai”) e affronterà il vasto capitolo della produzione discografica legata alla collaborazione con il poeta Roberto Roversi.

Un live prezioso, presentato da Valerio Corzani, che vedrà al fianco della Alegiani i due componenti fissi del suo trio, ovvero Marcello Alulli al sax e Riccardo Gola al contrabbasso, e un ospite speciale: Francesco Diodati e la sua chitarra.

(Comunicato stampa)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it