ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Radio Ponte, RMS e Radio Città Aperta: addio all’FM il primo marzo

28 febbraio 2016
360 Visualizzazioni

Il primo marzo segna l’abbandono all’FM di tre storiche realtà della radiofonia italiana.

La data è una pura coincidenza, trattandosi di reti che non hanno nulla in comune tra di loro, ma il messaggio è chiaro: le piccole realtà lasciano sempre più il passo a gruppi consolidati e importanti.

Partendo da nord, terminerà le proprie trasmissioni Radio Ponte di Bergamo, voce ben nota della città lombarda che – dopo quarant’anni – ha deciso di cedere i propri 101.5 al gruppo di Number One.

Situazione analoga in Versilia, con la fine dei programmi di Radio Massarosa Sound. Quella che negli anni ’90 era la “locale” più seguita sul territorio è entrata a far parte del gruppo di Radio Cuore e le sue frequenze saranno probabilmente destinate a diffondere il segnale di altre emittenti.

Infine, l’FM di Roma dice addio a Radio Città Aperta. In quest’ultimo caso, si tratta solo di una chiusura via etere, perchè le trasmissioni proseguiranno sul web. Un percorso che potrà offrire nuovi stimoli, ma che si presenta anche piuttosto difficoltoso, considerando il fatto che la maggiorparte dell’ascolto della radiofonia (in generale) avviene in auto, quasi ovunque ancora dotata solo di ricezione in modulazione di frequenza.

Potrebbero interessarti

La radio ai tempi degli smart speaker: al Pirellone di Milano, un convegno sul futuro del mezzo
News
1147 visualizzazioni
News
1147 visualizzazioni

La radio ai tempi degli smart speaker: al Pirellone di Milano, un convegno sul futuro del mezzo

Nicola Franceschini - 16 novembre 2018

Quali sono le prospettive dell'informazione e dell'intrattenimento in radio nell'era 4.0? E come cambia la modalità di ascoltare e interagire…

Salmo, ignorato dalle radio, monopolizza Spotify e FIMI
News
612 visualizzazioni
News
612 visualizzazioni

Salmo, ignorato dalle radio, monopolizza Spotify e FIMI

Nicola Franceschini - 16 novembre 2018

E' in classifica con ben nove brani nella top ten "download e streaming" di FIMI. Il caso, più unico che…

Aeranti-Corallo: troppo poche le frequenze digitali per le “locali”
News
315 visualizzazioni
News
315 visualizzazioni

Aeranti-Corallo: troppo poche le frequenze digitali per le “locali”

Nicola Franceschini - 16 novembre 2018

“L’emittenza locale può attualmente operare solo in dieci dei trentanove bacini pianificati dall'Agcom con la delibera Agcom n. 465 del…