Nuovo sito per Radio 24

18 Febbraio 2013
1273 Visualizzazioni

Oggi per Radio 24, e crediamo anche per gli ascoltatori, è una giornata importante.

Nasce un nuovo sito on line, che darà spazio alle notizie in esclusiva che ogni giorno ascoltate nei giornali radio e nei programmi. Radio 24 è una officina di contenuti che ogni giorno, dalle 6 del mattino a mezzanotte, vengono prodotte in gran quantità. Radio 24.it è il sito generalista del Gruppo 24 Ore, affiancando il Sole 24 Ore.com, con cui i legami sono stretti, permettendo un gioco di rimandi e di squadra. E’ un sito che entra nel panorama dei grandi portali on line d’informazione. Fatto di notizie fresche, immediate come nello spirito della radio, in diretta, non imbalsamate né ufficiali. La caratteristica del sito è di essere costruito in funzione dei contenuti audio più innovativi dei giornali radio e dei programmi, con un aggiornamento continuo nella tradizione di Radio 24 che è una vera miniera di contenuti. Buon ascolto e, da oggi, anche buona lettura su Radio 24.it”.

 

Queste le parole del direttore di Radio 24, Fabio Tamburini, che ha annunciato la nascita del nuovo portale della radio de Il Sole 24 Ore, ricco di news, di audio e, con qualcosa in più.

 

 

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
59 visualizzazioni
Primo piano
59 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…