“Movimenti” a RadioMediaset: Davide Lentini dal 7 gennaio su RMC

22 Dicembre 2019
1918 Visualizzazioni

Davide Lentini lascia R101.

A distanza di quasi sei anni dall’esordio sul network milanese, il noto speaker e giornalista si trasferisce a Radio Monte Carlo.

Si tratta, di fatto, di un passaggio interno a RadioMediaset come già avvenuto anche per altre “voci” del gruppo.

Il debutto di Davide Lentini a RMC avverrà martedì 7 gennaio 2020.

Non è ancora nota (al momento) la fascia oraria che curerà, la cui comunicazione a riguardo avverrà a breve.

L’ultima diretta di Lentini su R101 è andata in onda domenica 22 dicembre, dove ha ringraziato colleghi e ascoltatori che l’hanno seguito in questi anni.

* Vuoi inviare una segnalazione o un comunicato stampa a FM-world? Contattaci all’indirizzo info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

RadioMonitor: Emma supera Ligabue, “Hypnotized” torna al vertice
Chart e trend
24 visualizzazioni
Chart e trend
24 visualizzazioni

RadioMonitor: Emma supera Ligabue, “Hypnotized” torna al vertice

Nicola Franceschini - 23 Settembre 2020

Si registrano nuovi movimenti nelle airplay radiofoniche. Oggi prendiamo come riferimento l'indagine RadioMonitor relativa agli ultimi 5 giorni: dal 18…

“Forrest”, “Un giorno da Pecora” ed “Il Mix delle 5” completano il palinsesto di Rai Radio1
Talkmedia
56 visualizzazioni
Talkmedia
56 visualizzazioni

“Forrest”, “Un giorno da Pecora” ed “Il Mix delle 5” completano il palinsesto di Rai Radio1

Redazione - 22 Settembre 2020

Lo sguardo trasversale dell’informazione ("Forrest"), la satira ("Un giorno da Pecora") e l’approfondimento del fatto del giorno ("Il Mix delle…

Elezioni regionali: per evitare assembramenti, il comizio finale diventa un drive-in diffuso su un microimpianto FM
Talkmedia
145 visualizzazioni
Talkmedia
145 visualizzazioni

Elezioni regionali: per evitare assembramenti, il comizio finale diventa un drive-in diffuso su un microimpianto FM

Redazione - 22 Settembre 2020

La notizia risale a venerdì 18 settembre, ma per rispettare il silenzio elettorale ne parliamo solo ora. La Puglia, come…