Ascolti anni ’90: quando erano Radio1, Deejay e RDS a dominare

2 Novembre 2017
2242 Visualizzazioni

La radiofonia italiana sta attendendo gli ascolti relativi al primo semestre 2017, gestiti – per il primo anno – da TER Tavolo Editori Radio. Un dato che arriva con forte ritardo rispetto agli anni precedenti e che dovrebbe essere reso noto nei prossimi giorni.

Negli ultimi anni, il risultato relativo al Giorno Medio Ieri ha conferato la leadership di RTL 102.5 con numeri vicini ai 7 milioni di ascoltatori, ma che cosa succedeva ai tempi di Audiradio che racchiundono sostanzialmente i due decenni degli anni ’90 e 2000?

Secondo le rilevazioni di quegli anni, era Radio1 la più seguita dagli italiani. Nel 1997, la prima rete Rai arrivò addirittura a quota 8.596.000 contatti nel GMI. Un risultato record, poi gradualmente calato, ma mai sceso sotto i 6 milioni fino al 2009 e prima dell’arrivo dell’indagine Radio Monitor di GfK Eurisko, da cui emerse un dato ridimensionato.

Più distanti i network, con una iniziale leadership di Radio Italia Solo Musica Italiana nel 1990 ed un costante primo posto di Radio Deejay dal 1993 (3.687.000) al 1996 (4.583.000), riconquistato anche per buona parte del primo decennio del 2000 (con punte vicine ai 6 milioni).

La fine degli anni ’90 invece fu appannaggio di RDS Radio Dimensione Suono, all’epoca basata sul 50% di musica italiana e 50% di musica internazionale. Il vertice tra i network fu raggiunto nel ’97, ’98, ’99 con un picco proprio nel 1998 quando il network capitolino superò quota 5 milioni (esattamente 5.057.000).

Ed RTL 102.5? Il network di Suraci ha goduto nel tempo di una lieve ma costante crescita, oscillando tra il terzo ed il quinto posto negli anni ’90, diventato poi secondo all’inizio dei 2000 e raggiungendo il vertice nel 2008 con 5.399.000 ascoltatori. Da lì, l’escalation nota con il superamento dei 6 milioni nel 2012, quando l’indagine era già gestita da GfK Eurisko.

L’incremento degli ascolti negli ultimi anni, tuttavia, ha riguardato anche Radio 105, oggi prima nel quarto d’ora medio e oscillante tra i 4 ed i 5 milioni nel giorno medio ieri. Non era mai andata così fino al 2008, quando in vent’anni il network – oggi Radio Mediaset e che fino al ’95 veniva identificato Rete 105 – aveva sempre conquistato posizioni attorno al quarto o quinto posto con un numero di ascoltatori compreso tra i 3 ed i 4 milioni.

Potrebbero interessarti

Su RDS arrivano “I peggio più peggio”
Talkmedia
47 visualizzazioni
Talkmedia
47 visualizzazioni

Su RDS arrivano “I peggio più peggio”

Nicola Franceschini - 26 Settembre 2020

Da alcuni giorni, RDS ha arricchito di un nuovo spazio la fascia con Giovanni Vernia e Petra Loreggian. I due…

MilleRegioni, le voci del territorio (a cura di Mauro Roffi)
Talkmedia
72 visualizzazioni
Talkmedia
72 visualizzazioni

MilleRegioni, le voci del territorio (a cura di Mauro Roffi)

Redazione - 26 Settembre 2020

Torna su FM-world l'appuntamento settimanale con MilleRegioni. A curarlo, come sempre, è Mauro Roffi. Un periodo intenso in Emilia per…

Riapre il Museo della Radio e della TV di Torino
Talkmedia
73 visualizzazioni
Talkmedia
73 visualizzazioni

Riapre il Museo della Radio e della TV di Torino

Redazione - 25 Settembre 2020

Il Museo della Radio e della Televisione Rai di via Verdi 16 a Torino riapre le proprie porte al pubblico.…