Primo compleanno per “No Name Radio”

No Name Radio festeggia il suo primo compleanno.

L’emittente digitale “powered by Rai” esordiva tra il 18 ed il 19 dicembre 2022, presso la sede di via Asiago a Roma.

I contenuti e la musica sono dedicati ad un pubblico giovane, con sonorità legate prevalentemente alle tendenze del momento, senza dimenticare occasionalmente ‘classici’ che hanno aperto le strade alla musica contemporanea.

Ogni pomeriggio, quattro ore di diretta, oltre a tanti brani che ne caratterizzano la playlist, rendendola un progetto unico nel panorama Rai.

No Name Radio si ascolta in DAB+ e su RaiPlay Sound.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

“No Name x Naples” festeggia i 60 anni del Centro di Produzione Rai di Napoli

Musica, divertimento e grande emozione per i 60 anni del Centro di Produzione Rai di Napoli.

Venerdì 17 marzo, si è tenuto presso l’Auditorium di via Marconi l’evento “No Name x Naples”.

A condurlo, le quattro giovani voci di No Name Radio, la nuova emittente digitale “powered by Rai”: Federica Longo, Michele Gioia, Silvio Martino e Gabrielle Sarmiento.

Animatore della serata è stato un artista particolarmente amato: Clementino, rapper e ormai anche volto noto della stessa Rai.

Con lui, tanti artisti dello scenario contemporaneo quali Nicola Siciliano, Big Mama, Tripolare, Bonnie P, Vale LP, Santachiara, Big Effe, Ugo Crepa, Samurai J, Cardio Trap (Domenico Cuomo), Carlo Amleto.

La serata è stata trasmessa in radio, ma anche in streaming su RaiPlay.

Una iniziativa fortemente voluta dal direttore Roberto Sergio, che in parallelo ha annunciato anche la partenza di un nuovo progetto dedicato alla musica ed alla cultura partenopea, chiamato Rai Radio Live Napoli.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

No Name Radio festeggia la Rai di Napoli con un concerto co-condotto da Clementino

Il Centro di Produzione Rai di Napoli festeggia 60 anni.

In occasione dell’evento, No Name Radio celebrerà l’iniziativa con un concerto che si terrà presso l’Auditorium Rai.

A presentare l’evento, in programma venerdì 17 marzo alle 21.00, saranno i quattro conduttori dell’emittente: Federica Longo, Michele Gioia, Silvio Martino e Gabrielle Sarmiento.

Una data scelta appositamente per sfidare ironicamente la scaramanzia – riporta un comunicato – tanto che saranno regalate delle magliette speciali a tutti i partecipanti: di colore azzurro Napoli, con un 17 e un corno rosso sulle spalle.

Con No Name Radio ci saranno poi Clementino, co-conduttore nonché rapper d’eccezione e diversi ospiti della scena musicale campana.

La serata sarà trasmessa in diretta su No Name Radio, diffusa su tutte le piattaforme digitali Rai (DAB+, RaiPlaySound, streaming, HBBTV, satellite).

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

No Name Radio: aumentano le ore di programmazione in diretta

Nuovo palinsesto per No Name Radio da lunedì 20 febbraio.

L’emittente digitale “powered by Rai” estenderà a 4 le ore di diretta quotidiana.

La prima fascia vedrà la presenza di due giovani conduttori, Silvio e Gabriel, rispettivamente 20 e 22 anni, di Napoli (il primo) e di Roma (il secondo).

“Dis-comfort Zone” è il titolo del programma, in onda dalle 14.00 alle 16.00.

Aumenta poi di un’ora (passando a due) lo spazio di Federica e Michele, presenti dalle 17.00 alle 19.00.

Il nuovo palinsesto è stato anticipato dal direttore di Rai Radio Roberto Sergio sui social di FM-world.

No Name Radio è diffusa su tutte le piattaforme digitali.

Tutte le info su come ascoltarla sono disponibili cliccando QUI.

* Questo il comunicato ufficiale dell’emittente

Dopo l’avventura di Sanremo, No Name Radio torna più carica che mai, pronta a intrattenere con un palinsesto ricco di novità e contenuti inediti, confermando la mission di essere una piattaforma sempre aggiornata e al passo con i tempi.

A partire da lunedì 20 febbraio, Silvio Martino – classe 2002 e Gabrielle Sarmiento – classe 2000, debutteranno dalle ore 14 alle ore 16, dal lunedì al venerdì con Dis-comfort Zone.

Il termine Dissing e Comfort si sposano in due ore di diretta radiofonica, con l’intento di portare gli ascoltatori lontano dalle consuetudini, alla scoperta di novità musicali, tendenze e curiosità dal mondo, attraverso l’interazione costante con social e followers.

Raddoppia anche NO F&M, la strana coppia, formata dalla freschissima Federica Longo e dall’ inappuntabile Michele Gioia, sarà in onda dal lunedì al venerdì prolungando l’orario di messa in onda dalle ore 17 alle ore 19: con la loro collaudata sintonia, Michele e Federica accompagneranno il pomeriggio degli ascoltatori attraverso un viaggio musicale fatto di hit del momento e vecchi successi inossidabili; non mancheranno le loro rubriche – TheCorner e The Pot – tanti ospiti e il coinvolgimento degli ascoltatori attraverso call to action sui canali social della radio.

Roberto Sergio, direttore Rai Radio: “Come avevamo promesso, l’offerta editoriale di No Name Radio cresce di giorno in giorno. E altre novità sono in arrivo con nuovi spazi che apriremo presto per innovare, sperimentare, coinvolgere”.

No Name Radio: Be Here – Now!

No Name Radio si può ascoltare scaricando l’app RaiPlay Sound, in Dab e in streaming.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

No Name Radio: come ascoltare la nuova emittente “powered by Rai”

No Name Radio è la nuova emittente “powered by Rai”, inaugurata il 18 dicembre 2022 e pensata per un pubblico tendenzialmente giovane.

In queste ultime settimane, sono state diverse le occasioni di visibilità, che hanno suscitato interesse nel pubblico: dalle iniziative di Sanremo alle ospitate a “Viva Rai2” con Fiorello.

Una delle domande più frequenti è sempre legata alla diffusione della radio: come ascoltarla e dove trovarla.

La prima risposta più immediata – specialmente per chi non è addetto ai lavori – è che No Name Radio è un progetto totalmente digitale. Non è dunque disponibile in FM.

La sua diffusione, tuttavia, è ben distribuita su qualsiasi altro device.

In primis, via etere è presente in DAB+: nelle aree già raggiunte dal servizio, la si ascolta all’interno del mux RAI (canale 12B in diverse zone d’Italia e 12D in Veneto e Friuli Venezia Giulia).

Inoltre, la si può seguire tramite app scaricando RaiPlaySound o qualsiasi altro aggregatore, compreso quello di FM-world.

Per quanto concerne il web, il sito dell’emittente è nonameradio.it.

Non possono mancare inoltre gli smart speaker, ma anche i canali televisivi.

Via satellite, No Name Radio è presente su Hotbird (13° est), frequenza 11766V 29900 3/4.

Infine, per chi dispone di smart tv connessa, il canale HBBTV per ascoltarla dal digitale terrestre è il 712.

No Name Radio a Sanremo: dirette, social e 5 showcase

C’è una novità, tra le emittenti presenti quest’anno a Sanremo. Farà ufficialmente il suo debutto No Name Radio.

No Name Radio approda al Festival di Sanremo con dirette, trasmissioni, collegamenti ed eventi esclusivi.

Dal 6 all’11 febbraio la nuova radio powered by Rai interamente rivolta alla generazione Z si sposterà sulla Riviera Ligure per raccontare da vicino la rassegna musicale italiana per eccellenza, con uno spazio dedicato nel contesto delle location Rai concesse in virtù della Convenzione in essere con il Comune di Sanremo.

Nel corso della settimana, i conduttori Federica Longo e Michele Gioia saranno in diretta tutti i giorni dalle 18:30 alle 19:30 da Casa Sanremo per raccogliere le voci dei protagonisti e raccontare storie e curiosità legate al Festival. Al termine di ogni puntata ci sarà Carlo Amleto con il suo Tg0, il bizzarro tg che da serio contenitore di notizie diventa tormentone musicale. Per l’occasione il Tg0 sarà interamente dedicato al Festival, raccontando a suo modo fatti e misfatti della kermesse.

Sempre da Casa Sanremo, al termine di ogni serata, No Name Radio organizzerà anche l’Aftershow con alcuni showcase musicali:

martedì 7 febbraio – Federico Secondomè e Isotta
mercoledì 8 febbraio – Leo Gassmann
giovedì 9 febbraio – Colla Zio
venerdì 10 febbraio – Merifiore, Octopuss, Cyrus Yung
sabato 11 febbraio – BNKR44

Per gli ascoltatori sarà possibile partecipare alle serate aderendo a delle call-to-action che verranno lanciate sul profilo Instagram di No Name Radio.

Proprio gli account social saranno protagonisti della settimana con interviste, dirette e contenuti esclusivi sui profili Instagram e TikTok del canale, dando vita ad uno scambio in tempo reale con gli ascoltatori per l’intera durata del Festival.

Il progetto No Name, nato lo scorso dicembre, pone particolare attenzione sui fermenti musicali nazionali e internazionali, proponendo una programmazione musicale con i talenti emergenti e i grandi artisti che comporranno la lineup di questa edizione di Sanremo.

L’obiettivo di No Name Radio è offrire un’esperienza di ascolto musicale unica a un pubblico sempre più ampio, dando agli ascoltatori un punto di vista originale per conoscere da vicino i protagonisti del Festival.

“Sanremo e No Name Radio hanno la stessa anima”, commenta Roberto Sergio, direttore Rai Radio. “Si rivolgono a una stessa fascia di pubblico giovane, attento alle novità dei generi trap, rap e Hip Hop facendo suonare tanta musica italiana di qualità. Ovviamente Rai Radio è a Sanremo con Radio2, radio ufficiale del Festival e con una piccola presenza di Radio Tutta Italiana. Ma per quanto detto, non potevamo non esserci anche con la nostra nuova radio. Sono felice che in tempi record (la radio è nata il 19 dicembre scorso) siamo riusciti a organizzare una presenza di altissimo profilo, 5 showcase e tantissime ore di dirette audio e social. Spero che questo sia solo l’inizio di una partnership che negli anni potrebbe diventare sempre più stretta”.

(Comunicato stampa)