RDS con Save the Children in aiuto dell’Ucraina

RDS 100% Grandi Successi e Save the Children hanno dato il via ad una iniziativa per aiutare l’Ucraina.

Attraverso il progetto “RDS No War”, che si associa a quello di Save the Children “Stop the War on Children”, è partita una campagna radio, Tv e Social che invita gli ascoltatori a fare la loro parte, donando quanto possibile per l’acquisto di beni di prima necessità e medicine da destinare all’Ucraina, il Paese ad oggi ancora vittima di violenti attacchi dalla Russia.

“Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo in un momento così difficile e di farlo accanto ad un’Organizzazione storica come Save the Children, che lotta per il benessere e il futuro dei più innocenti fra tutti, i bambini ” – ha commentato Eduardo Montefusco, Presidente di RDS“Crediamo che tutti debbano fare la loro parte, dal canto nostro metteremo a disposizione, oltre alla donazione per aiutare 300 famiglie ucraine, gli strumenti di cui disponiamo come cassa di risonanza per amplificare il grido di aiuto. Faremo tutto ciò che possiamo per aiutare Save the Children a restituire un po’ di serenità e speranza alle famiglie ucraine in fuga dalla guerra”.

“Siamo davvero grati ad RDS per il supporto concreto e per essere nuovamente al nostro fianco con la loro campagna “NO WAR” per dire basta alla guerra sui bambini” – continua Daniela Fatarella Direttrice di Save the Children“Il conflitto in Ucraina ha stravolto le vite di milioni di bambini, che rischiano di morire, rimanere gravemente feriti o di vedere spazzata via la propria infanzia. La nostra voce si deve levare, possente, per dire basta a questo conflitto senza senso e dobbiamo riuscire a raggiungere ed aiutare quanti più bambini possibile. Save the Children lavora senza sosta per farlo e abbiamo bisogno del sostegno di tutti”.

Questo lo spot social di “RDS No War”.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it