“Ferite”: da Rai Radio, il podcast per i trent’anni dalla strage di Capaci

Comunicato stampa

Mancano pochi giorni al trentennale della drammatica strage di Capaci.

Rai Radio ha realizzato il seguente podcast, per non dimenticare e ripercorrere quei drammatici momenti.

Ferite è un podcast originale RaiPlay Sound, un format d’inchiesta articolato in quattro episodi, dedicato agli eventi più traumatici della nostra storia recente.

Ferite ripercorre i tragici momenti degli attentati di Capaci e via d’Amelio che tornano alla mente, immagini terribili che stroncarono la vita di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

A ricondurci a quei minuti e a farci riaffiorare i ricordi è la voce narrante dell’attrice Donatella Finocchiaro che si alterna a quelle di donne che hanno vissuto sulla propria pelle quegli eventi tragici, che sono state testimoni o anche semplicemente spettatrici.

Tutto parte da quel 23 maggio del 1992, siamo in prossimità dell’uscita di Capaci sull’autostrada A29 che collega Palermo a Trapani, un attentato di stampo terroristico-mafioso organizzato da Cosa Nostra toglie la vita al giudice Giovanni Falcone, a sua moglie Francesca Morvillo e a tre uomini della scorta: Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro.

Un tranquillo sabato pomeriggio di trent’anni fa è squarciato dalla notizia che viene battuta dalle agenzie di stampa e diffusa da tutti i media. L’Italia si ferma e ascolta incredula quanto viene trasmesso.

Donatella Finocchiaro ci accompagna in questo viaggio, alternando ricordi a testimonianze, facendo riaffiorare nell’ascoltatore quel senso di smarrimento, di stupore, di incertezza che non bisogna mai dimenticare affinché il ricordo delle vittime resti vivo a dispetto del tempo passato e che la memoria di quell’orrore resti indelebile anche nelle generazioni future. Sono intervenute: Maria Falcone, Tina Martinez Montinaro, Franca Leosini, Rita dalla Chiesa, Ottavia Piccolo, Antonella Mascali e Valentina Petrini.

Ferite – Capaci: 30 anni dopo è un podcast originale RaiPlay Sound, prodotto da Loft produzioni, scritto da Matteo Billi, Francesca La Mantia e Giuseppe Paternò Raddusa.

(Comunicato stampa)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it