Una maratona radiofonica in ricordo di Antonio e Bartek

13 Dicembre 2019
873 Visualizzazioni

Ad un anno dalla loro scomparsa, le radio universitarie ricordano Antonio Megalizzi e Bartosz “Bartek” Orent Niedzelski.

I due giovani, vittime di un attentato terroristico a Strasburgo ed entrambi impegnati nell’emittente Europhonica, saranno al centro di una maratona radiofonica.

Si chiamerà “Non fermiamo questa voce” e, nella giornata di sabato 14 dicembre, riproporrà interviste e pezzi inediti di Antonio Megalizzi.

Inoltre, i colleghi delle redazione di Europhonica omaggeranno l’amico scomparso con un particolare podcast: “Cielo d’Acciaio”, un racconto scritto dallo stesso Megalizzi, a cui gli operatori di Europhonica prestano la voce.

Lo “speciale” avrà la durata di 24 ore e sarà trasmesso sulle radio universitarie del circuito RadUni.

Tutti i dettagli all’indirizzo www.raduni.org

* Vuoi inviare una segnalazione o un comunicato stampa a FM-world? Contattaci all’indirizzo info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
61 visualizzazioni
Primo piano
61 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…