Jack Folla e Vasco Rossi: apre così “Il Volo del mattino” del giorno dopo

23 Gennaio 2020
2043 Visualizzazioni

La poesia “Donne in rinascita” (testo originale di Diego Cugia, alias Jack Folla), seguita da “Stupendo” di Vasco Rossi.

Sono i due contenuti con cui Fabio Volo “risponde” (indirettamente), all’indomani della sua forte (nei toni) critica – andata in onda mercoledì 22 gennaio su Radio Deejay nel corso del suo “Volo del mattino” – alla discutibile “citofonata” di Matteo Salvini ad un ragazzo tunisino, accusato (senza prove) di essere uno spacciatore.

Tramite un post su Instagram, Linus aveva criticato il modo in cui si era espresso Fabio Volo, dichiarando:

“Quello che ha detto Fabio, cioè che Salvini a Bologna si è comportato da bullo arrogante, è sacrosanto e condivisibile da qualunque persona perbene.

Ma si passa dalla parte del torto nel momento in cui lo si fa usando il linguaggio che ha usato Fabio (di cui mi scuso a nome della radio che dirigo) e quando soprattutto sai già che non ci sarà modo di avere un confronto”.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
60 visualizzazioni
Primo piano
60 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…