SCARICA ORA L'APP

InBlu Radio investe nel digitale entrando nel mux EuroDab

8 Ottobre 2019
1101 Visualizzazioni

Era stato anticipato circa un mese fa e la promessa è stata mantenuta.

InBlu Radio da qualche giorno è presente in digital radio.

L’emittente della CEI trasmette con l’identificativo “inBlu 2000” all’interno del mux EuroDab.

InBlu Radio diventa così ricevibile via etere, in digitale, in buona parte d’Italia, nelle 24 ore.

L’emittente, ad eccezione di poche zone (quali Roma città con la frequenza 96.3), è diffusa in FM soltanto in alcune ore del giorno, grazie alla ripetizione di affiliate locali (in buona parte, emittenti comunitarie).

Prosegue dunque l’investimento di InBlu Radio verso il digitale, compresa la presenza negli aggregatori di cui fa parte, a partire da quello di FM-world.

Potrebbero interessarti

Cambiano i canali delle “radiovisioni” su TivùSat
News
86 visualizzazioni
News
86 visualizzazioni

Cambiano i canali delle “radiovisioni” su TivùSat

Nicola Franceschini - 18 Gennaio 2020

Nuova numerazione per diverse radiovisioni e visual radio sulla piattaforma TivùSat. In seguito all'inserimento della nuova emittente Mediaset "Cine34" sul…

RadioTER: i dati d’ascolto (annuali e secondo semestre 2019) saranno pubblicati il 28 gennaio
Chart e trend
280 visualizzazioni
Chart e trend
280 visualizzazioni

RadioTER: i dati d’ascolto (annuali e secondo semestre 2019) saranno pubblicati il 28 gennaio

Nicola Franceschini - 17 Gennaio 2020

Si sono concluse nei giorni scorsi le iscrizioni all’Indagine statistica sull’ascolto radiofonico in Italia Radio TER 2020. Al riguardo l’Avv.…

Radio Deejay festeggia i propri 38 anni ricordando gli anni ’80
Eventi
406 visualizzazioni
Eventi
406 visualizzazioni

Radio Deejay festeggia i propri 38 anni ricordando gli anni ’80

Nicola Franceschini - 17 Gennaio 2020

"La facciamo la festa compleanno anni 80? Io mi vesto da Linus di Deejay Television!". È il direttore di Radio…