Il ritorno di Fabiana: ora è in onda su Number One

3 Giugno 2019
2971 Visualizzazioni

L’avevamo “salutata” poco più di un mese fa ad RMC Sport, ma ora è già nuovamente in onda su una importante superstation.

Lei è Fabiana Paolini e la radio è Number One.

Dopo una settimana di “lancio”, da lunedì 3 giugno è ufficialmente in onda nel drive-time dalle 18.00 alle 20.00, insieme a Guido Monti, già da tempo “padrone” della fascia.

Per Radio Number One si tratta dell’ennesimo arricchimento, in un palinsesto dove le “voci note” abbondano.

Si parte al mattino alle 6.00 con Grant Benson, Patrizia Zani e Sergio Sironi, mentre alle 9.00 arriva l’accoppiata di Luca Viscardi e Laura Basile.

Lilly e Katia accompagnano gli ascoltatori dalle 12.00 alle 14.00, mentre il pomeriggio si apre con Miky Boselli, a cui segue Alex Peroni tra le 16.00 e le 18.00.

Nel drive-time, come già evidenziato, arrivano Guido Monti e Fabiana, per concludere la diretta Guglielmo Meregalli dalle 20.00 alle 23.00.

A Fabiana (in questo caso da sola) è affidata anche la fascia del sabato che va dalle 13.00 alle 15.00, mentre ricordiamo che tra gli speaker del weekend troviamo altri due personaggi noti a livello nazionale: Paolo Monesi e Carlotta Cellamare.

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
60 visualizzazioni
Primo piano
60 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…