Grant Benson e La Dany festeggiano il primo anno di Radio Morcote International

8 Aprile 2021
474 Visualizzazioni

Il 9 aprile 2020 nasceva, in pieno lockdown, Radio Morcote International.

L’emittente digitale, sviluppata da un’idea di Grant Benson e Daniela Moroni (meglio nota come La Dany), festeggia così il primo compleanno, raggiungendo un obiettivo che gli stessi fondatori non si erano prefissati con certezza.

In una intervista rilasciata al quotidiano elvetico “La Regione”, raccontano che il progetto era nato per gioco, per ‘trasmettere’ quello che vivevano dalla loro ‘gabbia d’oro’ che si affaccia a sud del Lago di Lugano.

Il legame con l’acqua evoca immediatamente l’immagine di Radio Caroline, che Benson ha vissuto in giovane età e in cui vede in Radio Morcote International un parallelismo: “Lo spirito è lo stesso, la voglia di rinascita”, dichiara.

Il riscontro dell’emittente, che trasmette prevalentemente classici del rock, è andato oltre alle aspettative, tanto che a pochi giorni dal suo esordio sono arrivate richieste di investimenti da parte di alcune aziende della zona ed i contatti ottenuti sono giunti non solo dalla Svizzera, ma anche dall’Italia e da altri Paesi.

Oggi – secondo i dati forniti dal quotidiano elvetico – Radio Morcote International gode di un ascolto pari a 16.000 contatti settimanali, potenzialmente in crescita in seguito all’aumento di fruizione degli svizzeri che seguono la radio IP.

Grant Benson divide il suo impegno con la diretta pomeridiana su Radio 3i, mentre La Dany cura in primis l’ufficio stampa.

Nel suo futuro, ci sono diversi progetti attorno all’emittente, con una promessa da parte di Benson: “Noi avremo sempre il cuore, se non il piede, a Morcote”.

  • Questo il comunicato stampa della radio

Compie un anno la radio rock più seguita in Ticino, Radio Morcote International, la radio nata per gioco in pieno lockdown ad aprile 2020 da una idea di Grant Benson e della sua compagna, Daniela Moroni, esperta in comunicazione e ufficio stampa.

Ideata per passione per il rock, per non impazzire in coppia durante la reclusione forzata causata dalla pandemia e per senso di comunità, Radio Morcote International è diventata, giorno dopo giorno, un fenomeno rock, in Ticino, e non solo, con oltre 16.000 contatti settimanali. Un fenomeno capace di entrare nel cuore delle persone grazie alla scelta musicale, all’empatia del duo e alla voglia di raccontarsi e raccontare la storia del rock e la storia della musica con professionalità, un pizzico di ironia e molta leggerezza.

Cavi, cuffie microfoni e ancora cavi si sono accavallati in quello che un giorno era un soggiorno e che è diventato un vero e proprio studio radiofonico. Da allora, Radio Morcote International non si è più fermata. Ha fatto breccia in un territorio, il Canton Ticino, tradizionalmente rockettaro e nel quale mancava proprio una rockradio ed è riuscita a implementare la comunità rock e a farsi amare da istituzioni, aziende, appassionati di musica e partner proprio grazie alla passione e alla dedizione dei due fondatori, la stessa passione messa in campo da ogni singola persona facente parte del rockin’team, dai tecnici, ai grafici, dagli speaker, ai collaboratori. E, quella passione che si respirava con Radio Caroline è proprio il punto di partenza dal quale è nata Radio Morcote International!

“Compiamo gli anni nei giorni in cui nasceva Radio Caroline” racconta Grant in un insieme di romantiche coincidenze che hanno nell’acqua il loro elemento naturale “lo spirito è lo stesso, come la voglia di rinascere” afferma. Rinascita per la quale Grant chiama in causa Ronan O’Rahilly (scomparso a luglio) inventore di Radio Caroline “colui che mi ha insegnato a far radio, a credere in me stesso, a superare le tempeste, quelle dei Mari del Nord e oggi quella della pandemia”. Altra romantica coincidenza: Radio Caroline nacque il 28 marzo del 1964 a quasi 56 anni esatti da Radio Morcote International.

E così, quella che doveva essere inizialmente una pop radio, ha compiuto un anno di vita: un network a 360°, una realtà radicata in Ticino ma al contempo internazionale con programmi da Los Angeles, Zurigo, Basilea, Dublino, un servizio di news in inglese fornito dall’agenzia stampa F.S.N in diretta da Washington, Londra e Hong Kong e numerosi contenuti speciali e dedicati, tra i tanti, alle elezioni americane e al movimento Black Lives Matters. È altresì la radio che per la prima volta nella storia è riuscita a far espatriare Radio Caroline dai freddi mari del nord al lago di Lugano – motivo per cui è stata definita dalla stampa la “Radio Caroline del Ceresio o la Radio Pirata del Ceresio” .

In un anno di vita, Radio Morcote International, ha ampliato attività e servizi, organizzando eventi, live, anche in streaming, sia come radio sia per associazioni benefiche e aziende del territorio, ha curato nuove programmazioni radiofoniche, seguite da Benson, e incrementato gli incarichi di ufficio stampa, seguiti da Daniela Moroni.

“Sono costole della stessa azienda” spiega Grant “un’azienda che rimane di famiglia, diventata oggi una grande famiglia rock, sempre più lontana dal concetto di gioco”.

La Dany (Daniela Moroni) conclude “Credo che dietro al gioco si sia sempre intuita la professionalità, professionalità che ci ha ripagati in questi mesi. Il lavoro, i numeri, le aziende, i contatti e la stampa ci danno ragione e questo è gratificante ed emozionante. Oggi è il momento di ringraziare davvero ogni singola persona che crede ed ha creduto in noi e che ci segue e ci sostiene anche con semplici messaggi. Forse, il nostro piccolo segreto, oltre alla passione, è quello di non essere entrati nel settore per spintonare le altre radio. Siamo complementari, non vogliamo lottare contro nessuno, semmai lo spirito è quello di collaborare il più possibile”.

Un lavoro di squadra e di collaborazioni che ha portato Radio Morcote International a lavorare con Chris DiMatteo, da Los Angeles, che ogni domenica sera conduce un programma di musica jazz, Bruno Indelicato, il sabato mattina da Zurigo con il suo programma metà in Schwitzerdutch e metà in italiano, Dj Romo, direttamente da Basilea, Enda Caldwell in onda dall’Irlanda e l’agenzia stampa F.S.N. Ad essi si aggiungono, oggi, esperti rock ticinesi come Estella Patelli, Eros Girardi, Claudio Mollekopft e il più giovane, Oliver Pepper.

“Doveva essere il mio anno sabbatico” ha dichiarato Grant Benson, co-fondatore “invece mi sono ritrovato a lavorare più di prima e a mettere in piedi grazie anche a Daniela, quello che in fondo ho sempre pensato di voler fare ma non ho mai avuto l’occasione per metterlo in pratica. Un progetto rock realizzato con l’idea di farlo con passione, divertendomi… e così sta accadendo” conclude Benson.

Oggi è quindi davvero il momento di festeggiare “virtualmente” il prino anno di vita di Radio Morcote International con ciascun contatto perchè ciascun sostenitore ci rammenta che la pandemia ci ha fatto riscoprire il senso di comunità, quello che abbiamo ritrovato con e grazie a Radio Morcote International.

E quale miglior modo di festeggiare e brindare se non stappare la proprio Radio Morcote Beer? La radio ha infatti ideato la sua RadioMorcoteBeer con un birrificio artigianale ticinese. Brinda quindi con il boccale virtualmente alzato con ogni persona che in questi mesi ha incrociato il suo cammino e lo incrocerà…. Brinda gridando a tutti coloro che vivono di passioni come lei!

Potrete dire di Radio Morcote International che sia un covo di sognatori… but we’re not the only ones…

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

“Oggi non ci sono notizie”: l’insolito radiogiornale della BBC del 18 aprile 1930
Primo piano
74 visualizzazioni
Primo piano
74 visualizzazioni

“Oggi non ci sono notizie”: l’insolito radiogiornale della BBC del 18 aprile 1930

Redazione - 18 Aprile 2021

"Non ci sono notizie": iniziava (e terminava) così il radiogiornale della BBC del 18 aprile 1930. Un fatto probabilmente unico…

Rai Radio1: a ‘Tutti in Classe’ le prove di maturità
Primo piano
11 visualizzazioni
Primo piano
11 visualizzazioni

Rai Radio1: a ‘Tutti in Classe’ le prove di maturità

Redazione - 18 Aprile 2021

Si parlerà di esami di maturità nella puntata di 'Tutti in classe' di lunedì 19 aprile, il programma di Rai…

Nasce una webradio a Cervia: i cittadini votano logo e programmi
News
63 visualizzazioni
News
63 visualizzazioni

Nasce una webradio a Cervia: i cittadini votano logo e programmi

Redazione - 17 Aprile 2021

Si chiama Radio Social Coast ed è una emittente digitale di Cervia, in fase di definizione. Il progetto è della…