ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

FM-world ospite di Radio Italia Anni 60 Roma

26 Giugno 2019
1262 Visualizzazioni

FM-world si racconta in radio.

Accadrà sabato 29 giugno alle 13.00 su Radio Italia Anni 60 Roma, dove Nicola Franceschini sarà ospite telefonico di Alessandra Paparelli, Vanni Maddalon e Maurizio Guccini nel corso del programma “Breakfast in Italia” in onda ogni weekend dalle 12.00 alle 14.00 e che si avvale anche della collaborazione di Enzo Mauri.

Dagli esordi amatoriali del 1998 al passaggio sul portale Supereva, dalla nascita di Talkmedia fino all’arrivo di 22HBG, che ne è diventato editore nel 2011, dando vita poi alla app, alle skill per smart speaker, ai podcast e a tutto ciò che fa parte oggi del nostro mondo: questa, in estrema sintesi, è la storia di FM-world.

Radio Italia Anni 60 Roma si ascolta nella Capitale sui 100.5 MHz, ma è disponibile per tutti lo streaming all’indirizzo www.radioitaliaanni60roma.it

Potrebbero interessarti

“E’ sempre bello” di Coez è il brano più ascoltato dell’anno su Spotify
Chart e trend
112 visualizzazioni
Chart e trend
112 visualizzazioni

“E’ sempre bello” di Coez è il brano più ascoltato dell’anno su Spotify

Nicola Franceschini - 11 Dicembre 2019

In attesa di scoprire quelli che sono stati i brani più trasmessi in radio nel 2019, Spotify ha già stilato…

Un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss, tra Amazon e la nuova Tv
Eventi
267 visualizzazioni
Eventi
267 visualizzazioni

Un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss, tra Amazon e la nuova Tv

Nicola Franceschini - 11 Dicembre 2019

Sarà un Natale pieno di regali per Radio Kiss Kiss. Da un lato, il lancio dell'omonima Tv che, dopo TiVuSat…

Natale, radio e musica: le canzoni “a tema” di 4 importanti emittenti
News
355 visualizzazioni
News
355 visualizzazioni

Natale, radio e musica: le canzoni “a tema” di 4 importanti emittenti

Nicola Franceschini - 10 Dicembre 2019

Stanno dilagando le canzoni di Natale, prodotte dalle radio italiane. Dopo il "tradizionale" brano di Radio Deejay, l'ironia di Fiorello…