ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

EuroDAB Italia rende internazionale la digital radio con la BBC

9 Ottobre 2019
1361 Visualizzazioni

Più contenuti, più copertura, più offerta per il pubblico che sceglie la radio digitale.

EuroDAB Italia ha tenuto la conferenza stampa di presentazione di “Digital World Radio”, il progetto che vede una internazionalizzazione del consorzio con l’ingresso di BBC World Service, che diventa così accessibile via etere e gratuitamente (ovviamente in digitale) anche al pubblico italiano.

L’iniziativa si è tenuta presso la sede di RTL 102.5, di cui l’editore Lorenzo Suraci è anche Presidente di EuroDAB Italia.

A spiegare alla stampa il progetto, Mary Hockaday, News Controller della BBC, assieme ad Eugenio La Teana, Head of Research & Development di EuroDAB Italia, e Federica Gentile, conduttrice di RTL 102.5.

La digital radio è un progetto su cui Lorenzo Suraci crede da tempo, tanto da essere stato uno dei primi editori ad investire sul DAB+.

L’attuale copertura di EuroDAB Italia raggiunge circa l’80% della popolazione e sarà ulteriormente incrementato nei prossimi mesi.

L’offerta spazia dalle diverse emittenti tematiche di RTL 102.5 a Radio Italia Solo Musica Italiana, Radio Kiss Kiss, Radio Monte Carlo, Virgin Radio, Subasio XL, RPL, Radio Vaticana Italia ed altre ancora, oltre al World Service della BBC.

Questo il comunicato stampa ufficiale:

EuroDAB Italia, il primo operatore di rete radiofonico nazionale autorizzato dal Ministero competente alla diffusione di segnali radiofonici in tecnologia DAB-T (Digital Audio Broadcasting), aumenta la propria offerta grazie all’ accordo stretto con la BBC – tra i maggiori player internazionali – per la trasmissione di BBC World Service. è possibile ascoltare in Italia in DAB+ BBC World Service, canale in inglese che trasmette il mix di contenuti di BBC News che include programmi di documentari, business, sport, arte e scienza.

“Siamo molto orgogliosi che BBC World Service abbia scelto la rete digitale di EuroDAB per diffondere il proprio contenuto in Italia – dichiara Lorenzo Suraci, Presidente di EuroDAB Italia – è evidente che la professionalità e la passione con la quale facciamo il nostro lavoro è percepita anche al di fuori del nostro paese. Migliora ed estende l’offerta dei contenuti del nostro bouquet e aiuta la radio, in generale, in un mondo sempre più globale”.

“Sono felice di poter dare il benvenuto agli ascoltatori italiani all’interno della nostra audience globale che si rivolge a BBC World Service per l’informazione e l’intrattenimento – dichiara Mary Hockaday, Controller of BBC World Service – “Sappiamo che circa il 30% degli italiani parla inglese, inclusi molti giovani. Speriamo che possano inserire BBC World Service tra i canali preferiti delle stazioni disponibili in DAB + sulle loro auto, dove avviene l’80% dell’ascolto radio”.

EuroDAB Italia opera dal 2001 e, ad oggi, copre circa l’80% della popolazione Italiana. L’attuale copertura è ottimizzata per la ricezione in mobilità, con un incremento previsto in virtù dell’obbligo di legge che prevede – dal 1° gennaio 2020 – la vendita di radio con integrazione digital.

L’offerta completa di EuroDab è così composta: Radio Italia Solo Musica Italiana, Radio Italia Trend, Radio Padania, Zeta DAB, Radio Kiss Kiss, Radio Vaticana, RTL 102.5, Radiofreccia, RTL 102.5 Best, RTL 102.5 Bro&Sis, RTL 102.5 Romeo & Juliet, RTL 102.5 ViaRadio, BBC World Service, RTL 102.5 Doc, RTL 102.5 Rewind, Radio Monte Carlo, Virgin Radio, Subasio XL e inBlu 2000.

Potrebbero interessarti

Si rinnova il sito di Radio 24
News
184 visualizzazioni
News
184 visualizzazioni

Si rinnova il sito di Radio 24

Nicola Franceschini - 13 Ottobre 2019

Da lunedì 14 ottobre, nuovo sito per Radio 24. Il restyling va così a completare le novità che hanno contraddistinto…

Da Radio Ies a Radio Yes: la svolta del nuovo progetto romano
News
212 visualizzazioni
News
212 visualizzazioni

Da Radio Ies a Radio Yes: la svolta del nuovo progetto romano

Nicola Franceschini - 13 Ottobre 2019

Davvero curiosa la situazione che si è determinata nella FM romana con il recente ritorno in onda di Radio Ies…

Più della metà dei britannici ascolta la radio in digitale
News
208 visualizzazioni
News
208 visualizzazioni

Più della metà dei britannici ascolta la radio in digitale

Nicola Franceschini - 12 Ottobre 2019

Saranno pubblicati il 24 ottobre i nuovi dati dell'indagine RAJAR, relativi all'ascolto della radio nel Regno Unito nel terzo trimestre…