7 giugno 1976: l’ultimo tentativo (fallito) di fermare le radio libere

7 Giugno 2020
919 Visualizzazioni

Il 7 giugno 1976, iniziava “la guerra del Ministero delle Poste e delle Telecomunicazioni alle radio libere italiane”.

Lo riporta il sito Accadde Oggi, in un periodo storico in cui l’etere del nostro Paese abbondava già di antenne da nord a sud.

Si stima che a poco più di un anno dalla nascita di Radio Milano International (emittente simbolo dell’emittenza privata, per quanto non ufficialmente la prima a nascere in ordine cronologico), fossero già 400 le realtà attive in Italia.

Una situazione ancora in bilico e a cui, come pocanzi riportato, si tentò per l’ultima volta di frenarne lo sviluppo.

I tempi tuttavia erano ormai maturi ed in meno di due mesi (il 28 luglio 1976), la Corte Costituzionale sanciva la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private, purché a diffusione locale.

Terminava così il monopolio RAI, mentre fiorivano in modulazione di frequenza emittenti private in tutta Italia, offrendo contenuti alternativi rispetto a quanto finora proposto delle reti di Stato.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Airplay: Vasco ancora al vertice, impennata di Takagi&Ketra
Chart e trend
4 visualizzazioni
Chart e trend
4 visualizzazioni

Airplay: Vasco ancora al vertice, impennata di Takagi&Ketra

Redazione - 22 Gennaio 2021

Vasco Rossi si conferma al vertice delle classifiche dei più trasmessi in radio, per la terza settimana consecutiva. Il successo…

Radio 105 rinnova il proprio sito
Primo piano
128 visualizzazioni
Primo piano
128 visualizzazioni

Radio 105 rinnova il proprio sito

Redazione - 21 Gennaio 2021

Nuova grafica per il sito internet di Radio 105. Lo storico dominio 105.net che ha sempre contraddistinto l'emittente presenta una…

Sanremo: il Prefetto nega la presenza del pubblico all’Ariston
Primo piano
344 visualizzazioni
Primo piano
344 visualizzazioni

Sanremo: il Prefetto nega la presenza del pubblico all’Ariston

Redazione - 21 Gennaio 2021

Niente pubblico a Sanremo, lo ha stabilito il prefetto di Imperia Alberto Intini. "Al Festival di Sanremo non ci potrà…