Radio Bruno collegata in Lombardia su FM 105.1

Radio Bruno è stata collegata in Lombardia sulla ex rete di LifeGate Radio.

La superstation emiliana, dalle 8.00 del mattino di venerdì 1° marzo, si ascolta sui 105.1, in primis da Valcava, nonché da altre postazioni locali.

L’impianto va così ad arricchire la già buona illuminazione di cui disponeva in precedenza, con una frequenza dalla copertura ottimale sull’area milanese e sulle province centrali della regione.

Per LifeGate invece si apre un nuovo percorso totalmente digitale, con la presenza di DAB+ in dieci regioni italiane, la diffusione nazionale in HbbTV, oltre all’IP.

(Si ringrazia Andrea Lombardo per la collaborazione)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Radio Bruno potenzia la Lombardia: in arrivo a Milano e in buona parte della regione sui 105.1

Se LifeGate Radio lascia l’FM, qualcuno prenderà il suo posto.

Questo “qualcuno” è una delle più note superstation del nord-Italia: Radio Bruno.

L’emittente si ascolterà a breve sui 105.1 MHz da Valcava e su altre emissioni isocanale (o quasi), potenziando soprattutto il segnale sull’area milanese.

Proprio nel capoluogo lombardo, la radio con sede a Carpi è presente oggi con una frequenza buona (87.7), ma non ottimale per il centro città.

Il nuovo canale acquisito le consentirà di ottimizzare al meglio la copertura dell’area urbana ed extraurbana, oltre che su buona parte della regione.

Ricordiamo che Radio Bruno è presente inoltre in Lombardia in DAB+ ed in versione ‘visual’ sul digitale terrestre, al canale 73 (la stessa numerazione visibile anche in Piemonte, Emilia-Romagna e Toscana).

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Nuovi arrivi nell’etere locale del Trentino

Novità, nelle ultime settimane, nell’etere trentino.

Due reti del territorio – Radio Digi-One e Radio Anni 80 – hanno abbandonato parte delle loro frequenze, destinate ad emittenti extra-territoriali, ora presenti (anche) in DAB+.

Andando per ordine, Radio Digi-One continua a trasmettere sui 103.7 dalla Paganella, mentre gli altri ex-canali sono stati così spartiti.

A Riva del Garda, i 96.1 modulano ora Giornale Radio, mentre i 95.3 per Madonna di Campiglio e Val Rendena sono stati collegati a Hits Radio ed i 97.0 per Tione di Trento a Radio Città.

Sui 100.5 per la zona di Comano Terme è ora presente Radio Cusano Campus e per finire, sui 105.3 per la città di Trento si ascolta Funky Radio.

Per quanto riguarda Anni 80, l’emittente di Rovereto resta operativa sui 90.5 e 97.5 per la zona d’origine, oltre ad altri canali sparsi per la regione.

Ha tuttavia ceduto i 100.9 per la zona di Ala e Avio – ora collegati a Radio News – ed i 101.1 per Rovereto a RVS Radio Voce della Speranza.

(Si ringrazia Giovanni Bonadiman per la segnalazione)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Milano incrementa l’offerta DAB+: attivato il mux DRG sul canale 9C

Ulteriore incremento dell’offerta DAB+ a Milano.

Nelle ultime ore, è stato attivato il mux DRG DAB.

Trasmette da via Turati sul canale 9C.

Al momento sono presenti le seguenti emittenti: Rete 104, RTR 99, Radio Yacht, Radio Club 91, Radio Marte, Radio Alex, Radio Musica e Radio Super.

Ulteriori aggiornamenti a breve.

(Si ringrazia Andrea Lombardo per la segnalazione)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

MediaDab a Foggia sul canale 7B

MediaDab ha attivato un proprio mux a Foggia.

La diffusione avviene sul canale 7B dalla zona industriale.

Diverse le emittenti (locali, regionali ed interregionali) veicolate.

Questo l’elenco delle realtà presenti: Radio System, Radio Cusano Campus, Radio Studio Più, Radio Centro, Radio Sportiva, Radio Voce della Speranza, Radio Logos, Tele Radio Buon Consiglio, Radio Enny Sound, Radio Hybrid, Radio Norba, Radio Norba Music, Radio Norba Italia, Radio Norba Amore, Radio Norba Battiti, Radio Norba Joy, Radio Leon, Radio Evangelo, LifeGate Radio, Giornale Radio, Radio Silver, Radio Energy, Radio Radio.

(Si ringrazia Emilio Pappagallo per la collaborazione)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

LifeGate Radio lascia l’FM e investe sul DAB+

Addio FM per LifeGate Radio.

Dopo aver abbandonato da tempo le città di Roma e Torino, l’emittente che vede nella sostenibilità la propria ‘mission’, lascia anche Milano e la Lombardia, dove investirà sul DAB+, oltre che sull’IP.

Lo rende noto la stessa radio (sia tramite il proprio sito, sia tramite un’intervista pubblicata da Newslinet), annunciando l’addio dal 105.1 il prossimo 29 febbraio.

Chi arriverà? Non vi è ancora alcun comunicato ufficiale, ma per chi consulta il sito del catasto frequenze, la risposta è abbastanza chiara.

Da alcuni giorni, secondo il portale con tutte le frequenze italiane, il potente impianto di Valcava (ed altri canali minori ad esso collegati) risulta appannaggio di Radio Bruno.

Ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]