La radiofonia italiana piange Franco Nisi

7 Novembre 2016
1495 Visualizzazioni

La radiofonia italiana è in lutto per la scomparsa di Franco Nisi, 59 anni, una delle voci più rappresentative di Radio Italia Solo Musica Italiana.

Questo il messaggio pubblicato sul sito web del network milanese:

 

“Durante la notte ci ha lasciato Franco Nisi, voce storica di Radio Italia e Direttore della nostra redazione.

Giornalista, autore e conduttore, durante la sua carriera Franco ha intervistato centinaia di artisti e ha collaborato alla realizzazione di oltre 50 programmi in radio e in tv, fra cui il Festival di Sanremo del 1997.

Per 15 anni ha lavorato come autore a fianco di Mike Bongiorno.

La sua passione per i media e la comunicazione è stata anche riconosciuta in ambito accademico, con il conferimento di una laurea honoris causa in Economia e Tecnica della Comunicazione.

Franco ha amato moltissimo la musica e non ha mai smesso di scrivere canzoni: ha composto testi per Toto Cutugno (da sempre suo grande amico), Mara Venier, Loretta Goggi, Lello Arena, Massimo Lopez, Piero Chiambretti e Alba Parietti. In queste ore molti artisti lo stanno ricordando sui social network.

Oltre a essere il direttore della nostra redazione e a costituire un pilastro della storia di Radio Italia, negli ultimi anni Franco Nisi ha condotto la rubrica quotidiana intitolata “Le parole” ed è stato autore del programma RADIOITALIALIVE e di tutte le edizioni di RadioItaliaLive – Il Concerto.

L’abbraccio di Radio Italia si unisce a quello di tutti gli ascoltatori: Ciao Franco! Grazie di tutto.”

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
60 visualizzazioni
Primo piano
60 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…