Fabio Volo: addio Deejay

11 Ottobre 2012
1362 Visualizzazioni

Fabio Volo ha lasciato Radio Deejay. La notizia era nell’aria da mesi, da quando si parlò (tra voci vere e smentite), di un forte litigio tra il conduttore ed il direttore dell’emittente Linus. Lo stesso animatore di “Deejay chiama Italia” ne aveva parzialmente preannunciato un difficile ritorno. L’ufficialità è arrivata da un tweet, commentatissimo, in cui Fabio si è limitato a scrivere “Il Volo del mattino non andrà più in onda. Sono stati degli anni meravigliosi per me. Grazie a tutti”. Voci lo vedono diretto verso Radio Rai ed in particolare Radio 2. Di certo, il legame con l’Emittente di Stato continua, grazie alla ripresa in tv del suo “Volo in diretta” su Raitre. Il resto lo scopriremo nelle prossime settimane.

Potrebbero interessarti

Il Covid colpisce Lillo e Gerry Scotti: “Il virus c’è e mena forte!”
Talkmedia
41 visualizzazioni
Talkmedia
41 visualizzazioni

Il Covid colpisce Lillo e Gerry Scotti: “Il virus c’è e mena forte!”

Nicola Franceschini - 26 Ottobre 2020

Non rallenta la seconda ondata del coronavirus. L'epidemia non guarda in faccia a nessuno e, tra gli ultimi colpiti dal…

Il 26 ottobre 1944 nasceva la RAI – Radio Audizioni Italiane
Talkmedia
99 visualizzazioni
Talkmedia
99 visualizzazioni

Il 26 ottobre 1944 nasceva la RAI – Radio Audizioni Italiane

Redazione - 26 Ottobre 2020

Il 26 ottobre 1944 nasceva la RAI. Non ancora la Radiotelevisione Italiana che conosciamo oggi, ma le Radio Audizioni Italiane.…

Che impatto avrà il ‘semi-lockdown’ sugli ascolti radiofonici?
Talkmedia
148 visualizzazioni
Talkmedia
148 visualizzazioni

Che impatto avrà il ‘semi-lockdown’ sugli ascolti radiofonici?

Nicola Franceschini - 26 Ottobre 2020

Da oggi, lunedì 26 ottobre, entrano in vigore le nuove limitazioni dell'ultimo DPCM. Stop a cinema e teatri, chiusura per…