Babboleo Onlus, l’associazione benefica di Radio Babboleo, dona maschere di protezione individuale anti-Covid

3 Agosto 2020
380 Visualizzazioni

Babboleo Onlus è un’associazione nata nel marzo 2019 dalla volontà dell’editore di Radio Babboleo e grazie al supporto di tutto il personale della radio e di tutti gli ascoltatori che formano la community dell’emittente, con l’obiettivo di supportare tutte le situazioni di bisogno della Liguria.

Qualche giorno fa, presso la Sala Trasparenza del Palazzo della Regione Liguria, si è tenuta una conferenza stampa per il progetto di donazione di Babboleo Onlus.

A capo del progetto la Dott.ssa Rebecca Angelica Miscioscia, figlia di Walter, editore di Radio Babboleo scomparso lo scorso dicembre.

Babboleo Onlus ha organizzato una donazione di “maschere granfacciali COVID-19”, che sono state certificate dall’INAIL come dispositivo di protezione individuale di terza categoria, ovvero la massima categoria protettiva. Vengono prodotte dall’azienda genovese Ocean Reef Group, che si è mostrata un partner prezioso ed affidabile per la realizzazione del progetto.

“Il progetto di donazione – dichiara Rebecca Miscioscia – è nato con lo scopo di proteggere il personale sanitario impegnato nell’area di maggior criticità, ovvero la terapia intensiva, in caso di seconda ondata COVID-19, e ha lo scopo di garantire la copertura di tutte le Terapie Intensive presenti in Liguria.”

Il progetto è stato esposto all’Assessore alla Sanità della Regione Liguria, Avv. Sonia Viale, per l’approvazione e il supporto tecnico dell’Istituzione.

Babboleo Onlus consegnerà ad ogni Direttore Generale degli Ospedali interessati, una singola maschera “simbolica” in attesa che la Regione distribuisca il numero esatto di DPI occorrenti ad ogni struttura ospedaliera.

Inoltre, queste maschere sono in attesa di ricevere un’ulteriore certificazione che le renda utilizzabili anche al di fuori dell’emergenza COVID-19. Ottenuta tale certificazione, le maschere donate potranno essere utilizzate dal personale sanitario per proteggere la respirazione, ma anche occhi e bocca durante il trattamento di tutte quelle patologie dove il rischio di contagio è alto.

L’augurio è che questa iniziativa, nata dal cuore di un medico, per i medici e certificata dal marchio Babboleo, rappresentativo della Liguria, per i Liguri abbia la giusta risonanza mediatica, perché un impegno così importante, concreto e veloce è qualcosa di unico e veramente speciale.

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Radio Deejay ‘accende’ la propria webradio di Natale
Primo piano
67 visualizzazioni
Primo piano
67 visualizzazioni

Radio Deejay ‘accende’ la propria webradio di Natale

Redazione - 24 Novembre 2020

Si chiama "Deejay 4 Christmas" ed è la webradio di Natale che il network GEDI propone ogni anno. Ovviamente, di…

Su Rai Radio Techetè torna “Tutto il calcio minuto per minuto”
Primo piano
56 visualizzazioni
Primo piano
56 visualizzazioni

Su Rai Radio Techetè torna “Tutto il calcio minuto per minuto”

Redazione - 24 Novembre 2020

Per gli appassionati di calcio, un grande ritorno e un’occasione da non perdere. Rai Radio Techetè ritrasmetterà integralmente “Tutto il…

In FM ci sono più radio locali o nazionali? Il caso di Milano
Primo piano
431 visualizzazioni
Primo piano
431 visualizzazioni

In FM ci sono più radio locali o nazionali? Il caso di Milano

Nicola Franceschini - 24 Novembre 2020

Che peso hanno le emittenti locali e le reti nazionali nella banda FM del nostro Paese? Ciclicamente da oggi analizzeremo…