fbpx

Associazione Italiana Editori: in crescita l’ascolto di podcast e audiolibri

Cresce in Italia l’ascolto di podcast e audiolibri, a discapito della radio.

Il dato, anticipato da Wired e presentato alla fiera “Più libri più liberi” in corso a Roma, emerge dalla ricerca di Pepe Research elaborata dall’Associazione Italiana Editori.

Nel dettaglio, soltanto cinque anni fa, l’ascolto per tipo di formato audio vedeva la radio in testa con uno schiacciante 79%, seguita dagli audiolibri a quota 13% e dai podcast con l’8%.

Oggi la radio si è ridotta al 61%, mentre gli audiolibri sono lievitati al 22% ed i podcast al 17%.

Se l’ascolto del mezzo radiofonico resta importante per chi viaggia in auto, i formati audio digitali aumentano soprattutto in casa, grazie anche ad un crescente utilizzo degli smart speaker.

Tra questa ultima categoria, prevalgono i contenuti gratuiti, ma un buon 40% degli utenti si rivolge a servizi in abbonamento.

* Vuoi inviare una segnalazione o un comunicato stampa a FM-world? Contattaci all’indirizzo info@fm-world.it