Associazione Italiana Editori: in crescita l’ascolto di podcast e audiolibri

4 Dicembre 2019
836 Visualizzazioni

Cresce in Italia l’ascolto di podcast e audiolibri, a discapito della radio.

Il dato, anticipato da Wired e presentato alla fiera “Più libri più liberi” in corso a Roma, emerge dalla ricerca di Pepe Research elaborata dall’Associazione Italiana Editori.

Nel dettaglio, soltanto cinque anni fa, l’ascolto per tipo di formato audio vedeva la radio in testa con uno schiacciante 79%, seguita dagli audiolibri a quota 13% e dai podcast con l’8%.

Oggi la radio si è ridotta al 61%, mentre gli audiolibri sono lievitati al 22% ed i podcast al 17%.

Se l’ascolto del mezzo radiofonico resta importante per chi viaggia in auto, i formati audio digitali aumentano soprattutto in casa, grazie anche ad un crescente utilizzo degli smart speaker.

Tra questa ultima categoria, prevalgono i contenuti gratuiti, ma un buon 40% degli utenti si rivolge a servizi in abbonamento.

* Vuoi inviare una segnalazione o un comunicato stampa a FM-world? Contattaci all’indirizzo info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Colapesce Dimartino, i ‘sanremesi’ più trasmessi in radio nella chart settimanale
Primo piano
34 visualizzazioni
Primo piano
34 visualizzazioni

Colapesce Dimartino, i ‘sanremesi’ più trasmessi in radio nella chart settimanale

Redazione - 5 Marzo 2021

"Musica leggerissima" di Colapesce Dimartino è la più alta nuova entrata della settimana, nelle abituali classifiche del venerdì, relative ai…

“C.O.C.C.O. Celebration”: Radio Deejay ricorda Claudio Coccoluto in una serata speciale
Primo piano
77 visualizzazioni
Primo piano
77 visualizzazioni

“C.O.C.C.O. Celebration”: Radio Deejay ricorda Claudio Coccoluto in una serata speciale

Redazione - 4 Marzo 2021

"In omaggio a Claudio Coccoluto, scomparso il 2 marzo all’età di 59 anni, pubblichiamo dai nostri archivi la prima puntata…

Fcp-Assoradio: investimenti pubblicitari in flessione a Gennaio
News
121 visualizzazioni
News
121 visualizzazioni

Fcp-Assoradio: investimenti pubblicitari in flessione a Gennaio

Redazione - 4 Marzo 2021

Il 2021 inizia male per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari in radio. I dati rilevati dall'Osservatori Fcp-Assoradio segnano una pesante…