Anteprima Nick Cave a “Battiti” su Rai Radio3

In collaborazione con EBU (European Broadcasting Union), domenica 8 novembre a mezzanotte circa, in diretta su Rai Radio3, la trasmissione “Battiti” trasmetterà un’anteprima assoluta: “Idiot Prayer”, il film-concerto che Nick Cave ha registrato quest’estate, solo, all’Alexandra Palace di Londra, mentre il Regno Unito usciva lentamente dal primo lockdown.

Un vero e proprio evento condiviso con le altre radio europee, un concerto intimo e intenso dove l’artista australiano canta e suona le proprie canzoni da solo al pianoforte, presentando un repertorio vastissimo che passa dai brani celebri del passato incisi con i Bad Seeds, dal progetto “Grinderman” e arriva sino al più recente album “Ghosteen”.

La performance è stata ripresa dal direttore della fotografia Robbie Ryan.

Considerato come la parte finale della trilogia che comprende “20,000 Days on Earth” del 2014 e “One More Time with Feeling” del 2016, Il film “Idiot Prayer” sarà seguito dalla pubblicazione dell’album omonimo che uscirà il 20 novembre.

L’idea si basa sul desiderio di Nick Cave di suonare versioni destrutturate delle proprie canzoni, da eseguire da solo al pianoforte, per cercarne la forma essenziale e dare una maggiore enfasi ai testi.

Riduzione che ha portato Cave a riscoprire quei brani e a riproporli in questa forma minimale, profonda e sincera.

“Spinning Song”, “The Mercy Seat”, “Euthanasia”, “The Ship Song”, “Papa Won’t Leave You”, “Henry” e “Galleon Ship” sono solo alcune delle 22 emozionanti versioni per pianoforte e voce che Nick Cave ha suonato ‘in solo’ a Londra e che sarà possibile ascoltare nella notte di Radio3.

Nick Cave è uno degli artisti più importanti del nostro tempo: cantante e pianista, compositore, attore, regista, scrittore compulsivo ha attraversato trasversalmente la musica e i generi musicali, dal post punk irriverente e sguaiato dei The Boys Next Door e The Birthday Party sino alle personali rielaborazioni della forma canzone con i Bad Seeds.

La sua voce profonda si abbina alla perfezione ai testi e alla deriva introspettiva dei suoi ultimi lavori.

Questo live non sarà on demand, streaming o podcast. È possibile ascoltarlo solo in diretta su Rai Radio3.

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it