‘Aosta Classica’: cinque concerti in diretta su Rai Radio Tutta Italiana

‘Aosta Classica’ è un festival dove trovano spazio tutte le espressioni della musica: quella classica (dal ‘700 ai giorni nostri) e quella popolare, nelle sue accezioni etniche fino a sconfinare nel jazz e nella canzone d’autore.

Nomi noti della musica italiana e internazionale hanno partecipato alle passate edizioni di Aosta Classica: Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana, Kataklo, Fiorella Mannoia.

A causa dell’emergenza sanitaria, l’edizione 2020 della rassegna musicale presenterà alcune variazioni: i concerti non si terranno come di consueto al Teatro Romano di Aosta, ma in cinque località diverse della Valle d’Aosta dal 29 luglio al 2 agosto.

Gli appuntamenti saranno tutti a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Il concerto di Aosta, del pianista Giovanni Allevi, aprirà il festival mercoledì 29 luglio alle 21.30 in Piazza Chanoux. Gli altri appuntamenti, a Courmayeur, Ayas, Cogne e Breuil-Cervinia, saranno tutti pomeridiani, a partire dalle ore 16.

Nel dettaglio, si tratterà di Enrico Ruggeri (giovedì 30 luglio, alle 16, al Fun Park Dolonne di Courmayeur), dei Negrita (venerdì 31 luglio, alle 16, all’Alpe Ciarcerio ad Ayas), di Simone Cristicchi (sabato primo agosto, alle 16, al Belvedere Gimillan a Cogne) e di Marco Masini (domenica 2 agosto, alle 16, a Breuil-Cervinia).

I concerti saranno trasmessi in diretta su Radio Rai Tutta Italiana.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Exit mobile version