Shoutcast vs Icecast: server a confronto. Chi vince?

4 Settembre 2017
3990 Visualizzazioni

Shoutcast vs Icecast: l’eterno dilemma. Qual’è il miglior server di streaming?

Con questo articolo vogliamo cercare di illustrare pregi e difetti di ognuno con una premessa: non esiste un server migliore di un altro ma migliore per una particolare esigenza.

Shoutcast: breve panoramica

Da sempre è il server di streaming più utilizzato, nato nel 1998 con la sua prima versione e giunta solo nel 2013 alla versione 2, ora di proprietà di Radionomy. Sebbene ancora oggi molte emittenti utilizzino l’ultimo rilascio della versione 1 piuttosto obsoleta ci concentreremo a descrivervi l’ultima versione corrente 2.5.1

Web panel Shoutcast

Web panel Shoutcast

Shoutcast: le principali caratteristiche

  • Gratuito
  • Protocolli utilizzati: HTTP
  • Supporto multiflussi per server
  • Supporto per flussi streaming in formato mp3, aac, aac+
  • Supporto metadata estesi (titolo, autore, copertina, etc)
  • Statistiche di ascolto avanzate mediante pubblicazione flusso in directory pubblica
  • Directory pubblica ad iscrizione facoltativa
  • AutoDj
  • Transcodifica (mediante DNAS Transcode)
  • Disponibile per Windows e Linux

Icecast: breve panoramica

Giunto anch’esso alla versione 2 è l’alternativa open source a Shoutcast, nato anch’esso nel 1998 e con la caratterista che l’ha sempre contraddistinto di supportare i multi flussi ed inoltre integra il supporto per lo streaming video.  L’ultima versione stabile disponibile è la 2.4.1

pannello web icecast

Il Web panel Icecast

 

Icecast: le principali caratteristiche

  • Gratuito e Open Source
  • Protocolli utilizzati: HTTP
  • Supporto multiflussi per server
  • Supporto per flussi streaming in formato mp3, aac, aac+, ogg vorbis, ogg opus, flac, wav, Theora, WebM
  • Supporto metadata estesi (titolo, autore, copertina, etc)
  • Statistiche di ascolto per giornata
  • Directory pubblica ad iscrizione facoltativa
  • AutoDj
  • Transcodifica (mediante Ezstream)
  • Disponibile per Windows e Linux + sorgenti

Ma quindi quale scegliere tra Shoutcast e Icecast?

Se parliamo di prestazioni utente\risorse i benchmark effettuati dal team di Icecast parlano chiaro: minor consumo di memoria e cpu a vantaggio di Icecast come mostrano questi grafici:

grafico cpu\utenti icecast-shoutcast

grafico listeners\free memory

Fonte: icecast.org

C’è inoltre da considerare, a vantaggio di Shoutcast, una miglior gestione delle statistiche del server analizzabili oltre che dal pannello di gestione del server anche tramite applicativi aggiuntivi che si connettono tramite le loro API ma come svantaggio il non poter utilizzare codec efficienti come vorbis e opus che, a parità di bitrate, sono decisamente molto efficienti.

Inoltre il multiflusso di Shoutcast v2 non è ancora del tutto compatibile con tutti i player e tutti gli encoder in commercio o utilizzati a differenza di Icecast.

LEGGI ANCHE:
– ADDIO RADIO SUBY A ROMA: MEDIASET PUNTA SU 105
– RADIO LOCALI: “É IL MOMENTO DI REAGIRE!”. Sfogo di Ciminelli su Fm-World

Potrebbero interessarti

Un artista italiano in nomination ai “Los40 Music Awards 2020”
Eventi
46 visualizzazioni
Eventi
46 visualizzazioni

Un artista italiano in nomination ai “Los40 Music Awards 2020”

Redazione - 21 Ottobre 2020

C'è anche un artista italiano tra le nomination dei "Los40 Music Awards 2020". I noti premi musicali del network spagnolo…

Linus ospite a Radio Esercito
News
102 visualizzazioni
News
102 visualizzazioni

Linus ospite a Radio Esercito

Redazione - 20 Ottobre 2020

Linus intervistato da Radio Esercito: è quanto andrà in onda mercoledì 21 ottobre alle 11.30. Il noto direttore di Radio…

Il nuovo DPCM ‘spiegato in musica’ dai “Corrieri di Kiss Kiss”
Talkmedia
161 visualizzazioni
Talkmedia
161 visualizzazioni

Il nuovo DPCM ‘spiegato in musica’ dai “Corrieri di Kiss Kiss”

Nicola Franceschini - 20 Ottobre 2020

Doveva essere la canzone della Fase 3, ma essendo ancora critica la situazione sanitaria è diventata la "Canzone della Fase…