Radio Capodistria: “Fummo noi a lanciare ‘Romagna mia’ 70 anni fa”

“Romagna mia”, il celebre valzer scritto da Secondo Casadei, festeggia in questi mesi i settant’anni dalla sua prima uscita.

Radio Capodistria, in un post, ricorda quanto la popolarità del brano sia dovuta anche all’emittente slovena, che da sempre irradia il propria segnale verso il nord-Italia in onde medie, sui 1170 KHz.

“Nel 1954 l’Orchestra Casadei conobbe un successo internazionale con il valzer ‘Romagna mia’, scritto da Secondo Casadei”, esordisce il messaggio.

“Fu Radio Capodistria, che raggiungeva tutto il nord-Italia, a contribuire a diffondere la musica di Casadei. A quel tempo la radio italiana non dava importanza al liscio, considerandolo ‘musica campagnola’”, sottolinea l’emittente.

“Radio Capodistria, che invece diede spazio nel programma ‘Musica per voi’ al repertorio dell’orchestra Casadei ed in particolare a ‘Romagna mia’, iniziò a ricevere lettere da ascoltatori italiani che esprimevano il loro gradimento per il valzer di Casadei, richiedendo di ascoltarlo più volte al giorno”, conclude il post.

La notizia è corredata da un’immagine, dove il nome di Radio Capodistria è accostato a quello del Complesso Casadei.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]