Rai Radio2 impegnata nella maratona solidale ‘Race for The Cure’, per la lotta ai tumori del seno

Rai Radio2 è radio partner della maratona solidale ‘Race for The Cure’, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno, in programma dal 4 al 7 maggio a Roma, al Circo Massimo.

Lo rende noto un comunicato.

Un evento di sport, solidarietà e salute aperto a tutti.

Radio2 parteciperà attivamente alla manifestazione scendendo in campo per la prevenzione dei tumori al seno, al fianco di Komen Italia: la squadra della rete, capitana dalla speaker maratoneta Silvia Boschero, si sta componendo sul sito della Race for the Cure (www.raceforthecure.it).

“Tutti possono iscriversi per correre al nostro fianco – spiega la Boscheroperché insieme possiamo fare la differenza”.

Anche i social di Rai Radio2 saranno coinvolti nella Race for the Cure affidando ai volti della rete, Silvia Boschero e Andrea Delogu, Maria Di Biase e Corrado Nuzzo, Diletta Parlangeli e Saverio Raimondo con video messaggi in favore della prevenzione.

Rai Radio2 è disponibile anche in video sul canale 202 del Digitale Terrestre e tivùsat, in diretta streaming su RaiPlay e RaiPlay Sound.

(Comunicato stampa)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Si corre a Roma con Radio 105: la maratona sarà animata da Ylenia

Radio 105 si conferma, anche per il 2022, l’emittente ufficiale di “Acea Run Rome the Marathon”.

L’evento podistico capitolino si terrà domenica 27 marzo e sarà animato da Ylenia, presente alla partenza e all’arrivo che predisporrà una playlist selezionata per ‘caricare’ i runner.

Nei due giorni precedenti – venerdì 25 e sabato 26 – un team di animazione di Radio 105 sarà operativo al villaggio Expo e garantirà il proprio sostegno anche alla partenza e all’arrivo della FunRace.

Con la maratona capitolina, Radio 105 rafforza la propria presenza sul territorio, dove è già presente in iniziative quali Giffoni Film Festival, Milan Games Week ed altre ancora.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Radio Rock raccoglie 28.330 euro per AIL Roma

Lo scorso venerdì 9 luglio, il programma “The Rock Show” di Radio Rock ha tenuto una maratona di 27 ore per raccogliere fondi a favore di AIL Roma.

Il riscontro è stato notevole, come evidenziato dal seguente comunicato stampa.

28.330 euro. A questo numero corrisponde la cifra che ha determinato il successo della raccolta fondi per AIL Roma, organizzata da Radio Rock 106.6. Dalle 6:00 di venerdì 9, alle 9:00 di sabato 10 luglio, gli speaker Emilio PappagalloAlessandro Tirocchi Maurizio Paniconi, hanno condotto una diretta no-stop a sostegno della lotta contro le malattie del sangue.

Ventisette ore in cui si è svolta una vera e propria gara solidale che – con costanti donazioni degli ascoltatori sul sito dell’Associazione italiana contro leucemie-linfomi e mielomi – ha permesso di raggiungere il budget necessario all’acquisto di un ecocardiografo di ultima generazione per il reparto di ematologia del Policlinico Umberto I di Roma.

L’intera giornata on air si è contraddistinta per uno speciale intrattenimento, articolato in sfide tra i conduttori, premi e scherzi. Ma non solo. Molte sono state le testimonianze di pazienti, medici ed infermieri ad essersi succedute sulle frequenze di Radio Rock. A loro si sono aggiunti una miriade di personaggi del mondo dello spettacolo, che hanno battuto la grancassa dell’iniziativa: Luca ArgenteroLilloRudy ZerbiPerluigi PardoPaolo RuffiniGiovanni VeronesiPiottaCristina D’AvenaSubsonicaMiriam GalantiClaudia ZanellaValerio LundiniFederica SassaroliAlessandro RojaMilena ManciniMassimiliano BrunoTre Allegri Ragazzi MortiPunkreas, i Ragazzi del Cinema America e molti altri.

Nel mese di agosto il macchinario, già ordinato da AIL Roma e destinato ai pazienti trattati con chemioterapia e a quelli che devono sottoporsi al trapianto di midollo osseo, verrà consegnato al nosocomio romano dalla direzione di Radio Rock 106.6.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Radio Rock: una maratona di 27 ore a sostegno di AIL Roma

Radio Rock sarà protagonista, il prossimo 9 luglio, di un evento benefico a sostegno di Ail Roma.

Tutti i dettagli nel seguente comunicato.

La storica emittente capitolina e la sede romana dell’Ail uniscono le forze per un obiettivo ambizioso. Dalle ore 6.00 di venerdì 9 luglio alle 9.00 di sabato 10 luglio avrà luogo Radio Rock X Ail Roma: una vera e propria maratona radiofonica di 27 ore per raccogliere fondi a sostegno della lotta contro leucemie-linfomi e mielomi.

Gli speaker dell’emittente Emilio Pappagallo, Alessandro Tirocchi e Maurizio Paniconi – voci del format The Rock Show -, prolungheranno così la loro consueta messa in onda mattutina fino al giorno seguente, con l’obiettivo di coinvolgere gli ascoltatori all’acquisto di un ecocardiografo di ultima generazione.

Il macchinario – dal costo di circa 28.000 € – destinato al reparto di ematologia del Policlinico Umberto I di Roma, sarà indispensabile per una più precisa valutazione cardio-oncologica per i pazienti trattati con chemioterapia e per quelli che devono sottoporsi al trapianto di midollo osseo.

Durante le 27 ore on air, grazie alla carica coinvolgente degli speaker, ospitate, approfondimenti e sfide esilaranti studiate per l’occasione, gli ascoltatori di Radio Rock potranno sostenere attivamente l’importante iniziativa di AIL Roma.

Le donazioni saranno possibili su un’apposita landing page di www.ailroma.it, a cui si farà costantemente riferimento sia via etere, che sulle pagine social delle due realtà capitoline. Non solo. La diretta no-stop sarà trasmessa anche in livestreaming sulla pagina Twitch di Radio Rock e sul canale 74 del digitale terrestre di NSL Radio Tv.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

RDS partecipa con Beppe De Marco alla maratona a sostegno della Fondazione Mission Bambini

Tutto pronto per la Generali Milano Marathon.

Dopo aver coinvolto gli ascoltatori nell’RDS Running Team durante l’edizione 2019, RDS torna a correre con Beppe De Marco.

Il conduttore correrà al fianco di Fondazione Mission Bambini a sostegno dell’educazione infantile.

Questo il messaggio del network ‘100% Grandi Successi’:

Donate anche voi a favore dei centri The Human Safety Net “Ora di Futuro”, Generali Charity Partner. Sostenete i bambini in difficoltà e la corsa di RDS accedendo a questo link.

Grazie al vostro contributo sarà possibile supportare le famiglie in difficoltà fornendo loro programmi di educazione infantile e sulla genitorialità, aiutando così i più piccoli a liberare il loro potenziale emotivo, cognitivo e motorio per costruire basi più solide per la crescita.

Il 16 maggio 2021 Beppe De Marco correrà a Roma in modalità Anywhere. Sostenete la sua corsa con una libera donazione e insieme riusciremo a rendere felici tanti bambini e le loro famiglie.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Una maratona radiofonica su R101 per sostenere la ricerca contro i tumori femminili

Domenica 18 ottobre sarà una giornata speciale per R101.

In occasione della PittaRosso Pink Parade, evento sportivo organizzato a sostegno della Fondazione Umberto Veronesi, il network del gruppo RadioMediaset modificherà il palinsesto del weekend per dare vita ad una vera e propria maratona radiofonica.

Chiunque potrà partecipare alla manifestazione podistica, camminando o correndo senza doversi spostare dalla propria località, decidendo autonomamente il percorso e la distanza.

L’importante sarà testimoniare la propria adesione all’iniziativa per sostenere la ricerca e la lotta ai tumori femminili, facendosi sentire sui social con l’hashtag #PPP2020 e inviando messaggi tutto il giorno a R101.

Il palinsesto speciale di domenica 18 comincerà al mattino in diretta con “Procediamo!”, in compagnia di Fernando Proce, Regina e Sabrina ‘Bambi’.

Il microfono passerà successivamente a Katia e Alvin, mentre nel pomeriggio arriveranno prima Lucilla e Fabio e poi “I trafficanti di R101” ovvero i Finley.

Il ricavato della giornata (di cui sono disponibili tutte le info cliccando QUI) sarà interamente devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi, a sostegno della ricerca scientifica contro i tumori femminili.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]