“Radio Zeta Future Hits Live” al Foro Italico con gli artisti della Generazione Zeta

Si sta sempre più definendo l’edizione 2023 del “Radio Zeta Future Hits Live”. I dettagli nel comunicato.

Radio Zeta Future Hits Live – il Festival della Generazione Zeta – torna sabato 10 giugno 2023 al Centrale del Foro Italico di Roma. Sono già aperte le prevendite.

Inizia a prendere forma la line-up del Radio Zeta Future Hits Live – il Festival della Generazione Zeta. Sul palco, dal vivo, tutti gli artisti più amati dalle nuove generazioni, tutti in una sera.

Il primo nome annunciato è quello di Lazza che, in diretta su Radio Zeta e RTL 102.5, ha aperto le prevendite dell’evento. Insieme a lui, ad alternarsi sul palco, ci saranno: Ariete, Bresh, Ernia, Gazzelle, Geolier, Guè, Mahmood, Matteo Paolillo, Rosa Chemical, Rose Villain e Tananai.

Dopo il sold out dello scorso anno, il Radio Zeta Future Hits Live cambia location e raddoppia la capienza per permettere a tutti di poter assistere alla manifestazione. Quest’anno sarà il Centrale del Foro Italico di Roma ad accogliere il pubblico e tutti i cantanti che comporranno l’incredibile cast del Radio Zeta Future Hits Live 2023.

Inoltre, fra le grandi novità di quest’anno c’è lo speciale palco posto al centro della venue, per uno spettacolo a 360 gradi che garantirà un’esperienza unica per tutti i presenti. Il palco a 360 gradi consentirà agli artisti di esibirsi sotto ogni angolazione, dando al pubblico la possibilità di godere di un’esperienza musicale immersiva e coinvolgente.

L’hashtag ufficiale del Radio Zeta Future Hits Live è #radiozetaFHL23

(Comunicato stampa)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

“Future Hits Live 2022”: Radio Zeta anticipa i primi nomi

Sono stati resi noti i primi artisti che parteciperanno all’evento “Future Hits Live 2022”, organizzato da Radio Zeta.

I dettagli nel seguente comunicato.

Radio Zeta, la radio di riferimento della Generazione Zeta, organizza l’evento più atteso in assoluto, in collaborazione con la Fondazione musica per Roma, che coincide con il primo giorno di vacanza per milioni di studenti che avranno finito la scuola.

Gli artisti che si esibiranno sul palco della Cavea all’Auditorium Parco della Musica di Roma il prossimo 9 giugno saranno venti.

Tra i primi nomi dei protagonisti del “Future Hits Live 2022”, il primo festival interamente dedicato alla Generazione Zeta: Mahmood e Blanco, che hanno vinto il Festival di Sanremo, Ariete, Coez, Coma_Cose, Ditonellapiaga, Achille Lauro, Rkomi, Sangiovanni, Margherita Vicario, Psicologi.

Ma non saranno gli unici: sono attese grandi novità.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

“Future Hits Live”: Radio Zeta lancia l’evento per la ‘sua’ generazione

Spazio ai giovani con un evento in programma a fine primavera a Roma.

Ad organizzarlo è Radio Zeta. I dettagli nel comunicato.

Radio Zeta presenta il “Future Hits Live 2022”, il primo Festival della Generazione Zeta!

Sul palco tutti gli artisti più amati dai giovani per un evento unico e inedito in Italia.

Una festa imperdibile pensata su misura per rappresentare tutti i valori che caratterizzano la Generazione Zeta.

L’appuntamento con il “Future Hits Live 2022” è per il 9 giugno 2022 a Roma sul palco della Cavea all’Auditorium Parco della Musica, un luogo della capitale amatissimo dai ragazzi. Il Festival è in collaborazione con la Fondazione musica per Roma.

(Comunicato stampa)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Paola Di Benedetto, vincitrice del ‘Grande Fratello VIP’, a Radio Zeta

C’è una novità da inizio settimana a Radio Zeta.

Pur non essendo ancora parte del palinsesto ufficiale sul sito dell’emittente, “Generazione Zeta” vede ora la presenza di Paola Di Benedetto, showgirl e modella, nota (anche) per aver recentemente vinto il “Grande Fratello VIP”.

Il programma è condotto da Marco Falivelli insieme a Jessica Brugali, la star italiana di TikTok vicina ai 5 milioni di followers.

Falivelli, Brugali e Di Benedetto sono in onda dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00.

Nel weekend, poi, “Generazione Zeta” dispone di una versione condotta da Luca Buson e Riccardo Castiglioni dalle 15.00 alle 18.00.

(Si ringrazia Luca Cenciarini per la collaborazione)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: [email protected]

RDS Next: nasce la social radio per “Millennial” e “Generazione Zeta”

Una social radio che “vive” e si esprime contemporaneamente su più piattaforme digitali – la smartphone app, Instagram, WhatsApp e il sito – per dare la possibilità di comunicare ed ascoltare contemporaneamente le webstar che ogni giorno, dalle 13.00, animano la programmazione.

RDS Next parla e si confronta con la generazione contemporanea, ovvero i millennialZ: millennial e generazione Z, quella fascia di età che va dai 14 anni ai 24 anni.

Protagonisti di questa innovativa proposta di intrattenimento sono le webstar, ovvero content creator e influencer che dal web traggono la propria notorietà e che sul web dialogano mentre fanno radio, affiancati dalla new generation dei conduttori.

Da questa capacità si sviluppa un nuovo progetto: RDS Next, la social radio che nasce dalla necessità di dialogare in maniera orizzontale con la generazione mobile che più utilizza i social media, ovvero i *millennial e la generazione Z, fascia di età che va dai 16 ai 24 anni. Ma grazie alla pluralità di voci, contenuti e linguaggi del palinsesto, è possibile raggiungere facilmente anche il target di pubblico fino ai 30 anni.

Ogni giorno, infatti, le webstar animano un palinsesto live costruito sulla base dei linguaggi e delle forme di intrattenimento e partecipazione preferite da questo particolare pubblico, accompagnato da una programmazione musicale appositamente selezionata.

I programmi hanno inizio nel primo pomeriggio, al termine della scuola, e diversi sono i digital speaker che ogni giorno affrontano i temi più cari alle nuove generazioni: le relazioni sentimentali, gli amici, gli eterni contrasti sulle diversità, i social topic più trendy, ma anche la moda e soprattutto la musica, oltre ai temi di interesse più generale.

Ed eccoli i protagonisti che dal web e sul web hanno guadagnato l’attenzione dei propri fan: Gordon, Giacomo Hawkman, Ludovica Pagani, Jason Gagliani, Elisa Maino, Virgitsch, Camilla Bortolami, Ambra Cotti, Davide Semilia, Mose, Jody Cecchetto, Ceskiello, Denny Lahome, Anthony Ipant’s e Tony Red Nose. E questo il palinsesto con gli orari di messa in onda:

·        IL CLUB DELLE SOTTONE (Gordon): 13-14
·        VERSUS (Giacomo Hawkman e Ludovica Pagani): 14- 15
·        MEET&GREET (Jason Gagliani & Elisa Maino, Virgitsh, Ambra Cotti, Camilla Bortolami): 15 – 16
·        LA WAVE (Mose e Davide Semilia): 16-17
·        HYPEOLOGY (Denny Lahome): 17-18
·        SOCIAL ROOM (Jody Cecchetto e Ceskiello): 18-20
·        GIN TONY (Anthony IPant’s e Tony Red Nose): 19-20

L’intenzione è quella di stimolare un multi dialogo fra coetanei che popolano, e spopolano, sul web: un posizionamento innovativo che predilige un target che con la radio non ha più grande familiarità. RDS dimostra dimestichezza e capacità nel recepire gli stimoli che scaturiscono dall’innovazione per creare nuove opportunità di dialogo ed intrattenimento, mutuando esperienza da progetti innovativi come RDS Academy.

RDS Next è un progetto mobile first che vive su una social platform estesa interamente digitale, e si può seguire su:

• App smartphone (iOS e Android): contiene la diretta streaming audio/video, palinsesto, musica, conduttori, chat/messaggi live, programmi on demand;
• Instagram @rdsnext: l’estensione social nativa della radio; un canale per moltiplicare le occasioni di interazione con i creator e i contenuti di RDS Next anche dopo la diretta;
• WhatsApp 333.8888188: il numero con cui entrare in contatto con i conduttori attraverso vocali, emoji e messaggi di testo;
• rdsnext.it: l’estensione web del progetto dove cercare la programmazione on-demand

(Comunicato stampa)