ESC 2024, ufficiale la presenza di Angelina Mango per l’Italia. Diretta su Rai1 e Rai Radio2

Tra un paio di mesi, prenderà il via l’edizione 2024 dell’Eurovision Song Contest. I dettagli nel comunicato.

“För tristess”: in svedese si chiamerebbe così “La noia”, la canzone vincitrice dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Angelina Mango e la sua vivacissima Cumbia assicureranno al “popolo” dell’Eurovision una partecipazione all’insegna del ballo e del divertimento.

Sciolta definitivamente la riserva sul brano da portare a Malmö, la cantante lucana, recentissima vincitrice del Festival di Sanremo 2024, ha lavorato con i suoi collaboratori alla riedizione del testo e della musica, dovendo l’esibizione restare all’interno dei 3 minuti per regolamento. E per l’Italia, dopo l’ottimo piazzamento di Marco Mengoni, giunto quarto lo scorso anno nell’edizione di Liverpool, si apre un’altra avventura.

In programma dal 7 all’11 maggio alla Malmö Arena, La 68ª edizione dell’Eurovision Song Contest vedrà in gara i rappresentanti di 37 paesi. Le 20 canzoni qualificate durante le due semifinali raggiungeranno in finale le 6 qualificate di diritto: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito – i cosiddetti “big 5” – e la Svezia, attuale campione in carica.

Le due semifinali, del 7 e del 9 maggio, andranno in onda in prima serata su Rai 2, la serata finale dell’11 maggio, invece su Rai 1. Su Rai Radio 2 e sul Canale 202 del Digitale terrestre il commento in simulcast delle tre serate. L’Eurovision Song Contest 2024 sarà anche trasmesso su RaiPlay.

Angelina Mango arriva a Malmö a un anno dalla sua consacrazione, dopo 2 album in studio, 5 dischi di platino, oltre 200 milioni di stream audio/video e un tour live. “Non vedo l’ora di incontrare i miei colleghi e avere l’opportunità di confrontarmi con artisti provenienti da tanti paesi diversi – dichiara l’artista -. Lo spirito con cui affronto l’esperienza che mi attende all’Eurovision è lo stesso con cui ho affrontato Sanremo: voglio divertirmi, far conoscere la mia musica e sono molto grata di poterlo fare su un palco così importante”.

Degli oltre quaranta artisti o gruppi che hanno rappresentato l’Italia in 49 edizioni dell’Eurovision Song Contest a cui abbiamo partecipato, Angelina Mango è la decima solista femminile: prima di lei Gigliola Cinquetti e Mia Martini (due volte) Franca Raimondi, Tonina Torrielli, Betty Curtis, Iva Zanicchi, Nina Zilli, Emma e Francesca Michielin. Le altre donne in gara sono state Romina Power, Alice e Dori Ghezzi, che parteciparono in duetto rispettivamente con Al Bano (due volte), Franco Battiato e Wess, Angela e Marina dei Ricchi e Poveri, Antonella Ruggiero dei Matia Bazar, Alessandra Drusian dei Jalisse e Victoria De Angelis dei Måneskin. Tra gli altri italiani in gara, Domenico Modugno, Massimo Ranieri, Gianni Morandi, Toto Cutugno, Umberto Tozzi e Raf e, negli ultimi anni, Il Volo, Francesco Gabbani, Ermal Meta, Fabrizio Moro, i Måneskin, Mahmood (due volte), Blanco e Marco Mengoni (due volte).

Angelina Mango è pronta a lanciare la sfida alle altre nazioni per riportare lo “show dei record” nel nostro Paese per la quarta volta. La vincitrice di Sanremo sarà l’unica italiana in concorso a Malmö: un anno fa, oltre a Mengoni, erano in gara i pistoiesi Piqued Jacks per San Marino e la savonese Alessandra Mele per la Norvegia. I nostri vicini di San Marino, a sorpresa, quest’anno parleranno spagnolo: hanno infatti affidato la bandiera del Titano alla band gothic-rock dei Megara con la canzone “11:11”, che lo scorso 24 febbraio ha vinto nella sorpresa più totale il concorso “Una voce per San Marino”, che determina il rappresentante del paese all’Eurovision.

A differenza di un anno fa, il concorso non ha ancora un chiaro favorito della vigilia: il successo popolare della finlandese “Cha cha cha” ha portato a un proliferare di canzoni allegre e surreali, tra le quali stanno emergendo le proposte dell’istriano Baby Lasagna per la Croazia e dell’Olandese Joost Klein. I padroni di casa si affideranno ai vincitori del Melodifestivalen, il festival della canzone svedese, che è in programma l’11 marzo, e dovrebbe incoronare il duo norvegese Markus e Martinus come rappresentanti di casa.

Dietro la Croazia, nel tabellone degli scommettitori oggi ci sono l’Ucraina, con un rap modellato su armonie tradizionali e dedicato a Madre Teresa e alla Vergine Maria, l’Italia di Angelina Mango, il Belgio e il Regno Unito, che si affida alle armonie ipnotiche di Olly Alexander. Sono accreditate per un buon piazzamento anche la Francia e la Spagna: i transalpini seguono le orme del nostro Marco Mengoni, affidandosi a Slimane, cantante melodico, dalla carriera affermata e dalla vocalità potente. La Spagna punta sull’electro-pop affidando una rivendicazione al femminile contro le convenzioni e i moralismi alla voce di María “Mery” Bas, del duo dei Nebulossa, vincitori lo scorso 3 febbraio del Benidorm Fest.

A presentare lo spettacolo internazionale due anni dopo Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika ci saranno due donne svedesi: la conduttrice Petra Mede, per la terza volta alla conduzione della rassegna, e l’attrice Malin Åkerman.

(Comunicato stampa)

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Angelina Mango ora al vertice anche in radio

Ha vinto il Festival di Sanremo ed ora ha conquistato anche le radio.

“La noia” di Angelina Mango è diventato il brano più trasmesso, secondo gli ultimi aggiornamenti resi noti da Radiomonitor.

Il pezzo domina un podio che vede seconda Annalisa con “Sinceramente” e terzo (ex numero 1) Mahmood con “Tuta Gold”.

Come già evidenziato anche nei giorni scorsi, sono molte le proposte in classifica che arrivano dal Teatro dell’Ariston: da The Kolors a Geolier, da Emma ad Irama.

Un evento quindi che, come già sottolineato da più parti, si è dimostrato particolarmente radiofonico nell’offerta.

L’aggiornamento con le chart complete (sia di Radio Airplay che di EarOne) è come sempre ogni venerdì.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Angelina Mango vince il Festival di Sanremo 2024

È “La noia” di Angelina Mango a vincere la 74esima edizione del Festival di Sanremo.

La quinta per Amadeus (in buona parte co-condotta con Fiorello), che in questi anni ha decisamente ringiovanito l’evento, diventato di tendenza anche tra i più giovani.

Ottimo le share ottenuto durante tutte le serate e grandi riscontri in parallelo su RaiPlay, che ha reso il Festival uno spettacolo (anche) ‘on demand’.

Al secondo posto “I p’ me, tu p’ te'” di Geolier, terza “Sinceramente” di Annalisa, quarta “Italiano vero” di Ghali e quinta “Tu no” di Irama.

Il premio della critica Mia Martini è stato assegnato a Loredana Bertè con “Pazza”, mentre il premio sala stampa Lucio Dalla è andato ad Angelina Mango con “La noia”.

Il premio Sergio Bardotti per il miglior testo è per “Mariposa” di Fiorella Mannoia.

Il premio Giancarlo Bigazzi per la migliore composizione musicale è stato assegnato ad Angelina Mango con “La noia”.

Lo show è stato trasmesso in diretta da Rai1 e Rai Radio2.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

“Che t’o dico a fa’” di Angelina Mango è il nuovo brano più trasmesso in radio

Si chiama “Che t’o dico a fa’” l’ultimo brano di Angelina Mango, che ha già conquistato le playlist delle radio.

Secondo le anticipazioni della EarOne Airplay Midweek di martedì 14 novembre, la canzone è la più trasmessa dalle emittenti italiane.

Al secondo posto si posiziona Elodie con “A fari spenti”, mentre terza è Selena Gomez con “Single soon”.

Completano la ‘top five’ Bresh ed i Pinguini Tattici Nucleari con “Nightmares” (quarti), mentre Marco Mangoni feat. Franco126 con “Un’altra storia” sono quinti.

Novità anche tra le produzioni indipendenti, dove svetta ora al vertice Calcutta con “2minuti”.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]

Amici: il Premio delle Radio va ad Angelina

Si è conclusa l’edizione 2023 di “Amici”.

Il programma condotto da Maria De Filippi – giunto alla ventiduesima edizione – ha visto la vittoria di Mattia Zenzola, che ha distanziato di poco Angelina Mango.

Quest’ultima – figlia dei cantanti Mango (scomparso nel 2014) e Laura Valente (ex Matia Bazar) – ha conquistato le categorie “canto”, “critica” e “radio”.

Otto le emittenti coinvolte nel premio: R101, Radio 105, RTL 102.5, RDS 100% Grandi Successi, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Zeta, Radio Norba.

Per Angelina, quindi, grande approvazione da parte dei direttori e dei conduttori presenti al talent e l’invito a partecipare agli eventi estivi promossi dalle stesse radio.

* Per comunicati e segnalazioni: [email protected]