Steve Giant a capo della nuova Radio Base Venezia

A cura di Mauro Roffi

Nella rubrica ‘Suoni sparsi’ di Gianpaolo Bonzio sul quotidiano ‘Il Gazzettino’ sono stati dati ulteriori particolari sul recente ritorno in onda di Radio Base, la storica emittente di Venezia (e zone limitrofe) di cui abbiamo puntualmente dato notizia nei giorni scorsi.

“La Radio continua a vivere quella che è stata definita come una sorta di seconda giovinezza – nota per prima cosa Bonzio – . Negli ultimi due mesi, tanto per non andare lontano, in una città come Mestre sono state presentate due nuove emittenti che hanno scelto di trasmettere sul web. Dopo il lancio di Venice Urban Radio, che punta su un pubblico prevalentemente di ventenni, nei giorni scorsi è tornato in primo piano un nome che ha segnato la storia dell’emittenza a Venezia e non solo”.

Il riferimento è ovviamente proprio a Radio Base. A guidare il gruppo che ha ridato vita all’emittente è Steve Giant“una vita trascorsa tra microfoni e reggae nonchè animatore di indimenticabili stagioni estive in compagnia della musica giamaicana con il Sunsplash friulano a Osoppo e Spilimbergo. Per non parlare poi della collaborazione con Arezzo Wave”.

Ora Steve Giant, che scopriamo essere anche lo speaker della Reyer, si ributta in un’avventura che sarebbe dettata soprattutto, dalla sua forte passione per il mixer e tutto ciò che gli gira intorno.

«In effetti la Radio è un amore costante – ha spiegato Giant e così con altri colleghi ho pensato che fosse giunto il momento di ricreare Radio Base Venezia, che trasmette sul web dagli studi di Marghera. Oltre alla musica, reggae, blues, rock, jazz, daremo informazioni sui nuovi gruppi emergenti veneziani, fornendo anche notizie sull’area della città metropolitana».

L’intenzione è quella di rivolgersi soprattutto al pubblico giovane, poiché «le nuove generazioni trascorrono molte ore sul web e sappiamo che ci seguono con molta attenzione. Una Radio se punta solo sulla FM e non ha un grande segnale fatica parecchio, mentre sul web questi problemi non ci sono. La Radio è sostenuta dall’associazione di Promozione Sociale Venezia Roots E.T.S., di cui sono presidente, e stiamo puntando ad allargare il nostro raggio d’azione dando informazioni su teatro, sport e concerti».

Mauro Roffi
mauro.roffi@fm-world.it

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it