Romania: i 14 anni di Play Radio

Festeggia 14 anni di attività Play Radio.

Il nome e il logo richiamano immediatamente l’omonima emittente italiana, operativa nel nostro Paese dal 2005 al 2007, sulle frequenze “ereditate” da Radio Italia Network e successivamente utilizzate da Virgin Radio.

In questo caso, però, siamo in Romania, dove la radio – disponibile solo online, ma che ha come imminente obiettivo quello di trasmettere anche in DAB+ – si presenta come la prima emittente del Paese e la seconda in Europa, dedicata esclusivamente alla musica dance anni ’90.

Play Radio in Romania nasceva dopo l’esperienza italiana, il 1° aprile 2008 a Buzau come CHR (Contemporary Hit Radio), ma nel giro di pochi mesi decideva di dare un taglio originale al proprio format, cercando un’identità ben precisa e rivolgendosi ai fan della musica dance, elettronica ed eurodance degli anni ’90.

Dal 2012 poi, per ampliare l’offerta, è diventato operativo un secondo canale, inizialmente chiamato Play HitZ e successivamente Play Café, dedicato ad una programmazione musicale generalista sia contemporanea che del passato.

Play Radio si ascolta su playradio.org e sulle proprie app.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it