Radio Maria Ucraina: “La nostra torre è stata bombardata”

C’è anche la versione ucraina di Radio Maria tra le emissioni bomabardate a Kiev, nel pomeriggio del 1° marzo, dalla Russia.

L’emittente religiosa è operativa nel Paese dal 1° giugno 2010 e da allora si è gradualmente espansa, tanto da raggiungere ben 9 regioni: Kyiv, Rivne, Vinnytsia, Zhytomyr, Kamianets-Podilskyi, Gorodok, Zaporizhia, Lviv, Khmelnytskyi.

Via internet, è raggiungibile all’indirizzo www.radiomaria.org.ua.

La versione italiana di Radio Maria, tramite i propri profili social, ha reso noto che la torre da cui trasmette a Kiev è stata bombardata, ma senza compromettere l’emissione che è rimasta operativa.

La dichiarazione è del direttore P. Aleksey.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it